A- A+
Viaggi
Alpitour, l'estate parte con i fiori all'occhiello dei Bravo Club italiani

Sarà un’estate con una programmazione più snella ed in sicurezza, che conserva però tutto il valore e l’energia del brand più cool del Gruppo Alpitour, Bravo Club. L’estate del brand  inizia con l’apertura dei resort fiori all’occhiello in Italia, focus principale dei prossimi mesi, in Puglia, Sicilia e Sardegna, i fiori all’occhiello del brand. Tra questi il Voi Bravo Daniela vicino Otranto, dove sarà possibile provare anche alcune nuove escursioni legate al territorio, come la degustazione di vini e oli locali, oltre al bike tour nel Parco naturale di Otranto-Leuca. Nella Sicilia orientale, con vista sulle Eolie, il VOI Bravo Baia di Tindari sarà invece una base perfetta per rilassarsi ed esplorare i dintorni di quello scampolo di terra elogiato anche da Quasimodo: anche in questo caso, fra le novità, le escursioni immerse nella natura del luogo, come quella in bicicletta nella Riserva naturale orientata dei Laghetti di Marinello, e un’esperienza tipica per testare i profumi e il sapore dei vini locali. In Sardegna, invece, apriranno il Bravo Porto Pino, sulla costa sud-occidentale e poco distante da Sant’Anna Arresi, e il Bravo Li Cucutti, nel tratto più incontaminato dell’isola, vicino a Budoni e Olbia.

Oltre i confini nazionali, dall’11 luglio, inaugureranno il Bravo IstronBay a Creta, struttura con un panorama mozzafiato e molto apprezzata dai clienti italiani grazie all’insenatura privata, e il nuovo Bravo Minorca in Spagna, nell’omonima isola delle Baleari. Situato direttamente nella splendida caletta di Cala ‘n Bosch, in una posizione idilliaca, è stato rinfrescato con un nuovo look nelle aree comuni ed è la meta ideale per famiglie con bambini, grazie anche al parco acquatico con divertenti scivolidove i piccoli ospiti potranno giocare in allegria. Dal 18 luglio, arriveranno anche i tre evergreen in Egitto: il Bravo Fantazia Resort, il Bravo Nubian e il Bravo Almaza Beach, che si riconfermano nella programmazione del brand, che presidia i tre poli più amati della destinazione, Marsa Alam, Sharm El Sheikh e Marsa Matrouh. Infine, da inizio agosto, apriranno anche il Bravo Andilana Beach in Madagascar e il Bravo Kiwengwaa Zanzibar, due dei resort più apprezzati e conosciuti dai clienti sul lungo raggio.

L’estate di Bravo Club pone l’accento sulla sicurezza e l’animazione per permettere agli ospiti di trascorrere una vacanza serena e all’insegna del relax e del divertimento, attuando però tutte le precauzioni necessarie. Si tratta di un lavoro di squadra tra Bravo Club, il Gruppo Alpitour e le altre realtà coinvolte, un progetto che ha permesso di offrire proposte sicure, tante novità e un programma di attività e animazione coinvolgente di quello tradizionale, grazie allo staff di altissimo livello.

Ogni resort presenta, infatti, protocolli anti-contagio che intervengono sia su momenti di vita quotidiana, sia su procedure straordinarie di sanificazione e pulizia. Le attenzioni più grandi ovviamente sono rivolte ai più piccoli, ma non solo: il programma di attività è stato rivisto per consentire un diario giornaliero ricco e diversificato, con gruppi piccoli dov’è necessario registrarsi per consentire il distanziamento. Questo ha comportato un’offerta ancora più ampia, con molte proposte contemporanee per permettere il distanziamento: le Academy, gli sport, i corsi, i laboratori e persino gli spettacoli serali.

Proseguono poi le collaborazioni che rendono distintivo il format del brand: tra queste quella con lo chef televisivo Simone Rugiati che con il suo team supervisionerà tutte le cucine dei resort, garantendo la qualità delle ricette, sempre più orientate verso uno stile di vita sano ed equilibrato, edassicurando che gli ospiti siano costantemente coccolati con attenzioni sia per i più grandi sia per i bambini. Proprio per i più piccoli -accanto ai laboratori LabSittersper imparare l’inglese con attività pratiche e divertenti -si amplierà ulteriormente la partnership con Clementoni, che già firma tutti i miniclub Bravo,conlaboratori dedicati, nuovi giochi per bambini dai 3 ai 13 anni e un regalo speciale per ogni bambino che partirà entro il 7 settembre.

Ma le novità non finiscono qui. Tra queste il Bravo Lucky, un’innovativa proposta di intrattenimento ludico-sportiva ispirata al gioco Spikeball, molto simile alla pallavolo. Le attività saranno supervisionate da Andrea Luchetta, telecronista sportivo e straordinario pallavolista italiano che ha vinto molteplici premi e competizioni internazionali. Si rinforza anche la partnership con Radio Italia, con l’evento svoltosi questo weekend “Radio Italia Ora” a cui Bravo ha partecipato, oltre all’arricchimento delle attività previste in vacanza con TRX Radio, sulle note dei successi rap, trap e indie. Inoltre a settembre, l’emittente si trasferirà al Bravo Baia di Tindari dal 19 al 27 settembrecon un palinsesto musicale, ricco di dirette e trasmissioni che culmineranno con l’appuntamento di Francesco Gabbani.

Questo, dunque, il segreto del successo di Bravo Club: uno stile italiano che offre una sintesi perfetta di piaceri sempre al passo con i tempi per un nuovo concetto di villaggio. Un viaggio che ora più che mai si sposta anche online, sul profilo Instagram di Bravo, dove si possono rivivere atmosfere ed emozioni indimenticabili, divertimenti unici e i più bei ricordi di esperienze coinvolgenti.

 

 

 

 

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    estatevacanzesiciliaotranto
    Loading...
    in evidenza
    È morta la moglie di John Travolta 'Due anni di lotta contro il cancro'

    Cronache

    È morta la moglie di John Travolta
    'Due anni di lotta contro il cancro'

    i più visti
    in vetrina
    Meteo estate 2020: l'anomalia che farà paura a fine luglio e agosto. METEO CHOC

    Meteo estate 2020: l'anomalia che farà paura a fine luglio e agosto. METEO CHOC


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Opel Corsa-e: la democratizzazione della mobilità elettrica

    Nuova Opel Corsa-e: la democratizzazione della mobilità elettrica


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.