A- A+
Viaggi
Gastronomia e non solo. In attesa di Expo la Svizzera sbarca a Milano

Di Franca D.Scotti

Il taglio simbolico di una grande forma di formaggio ha siglato l’inaugurazione del “Giro di Gusto”,  organizzato dalla Confederazione svizzera, per presentare le sue eccellenze in vista della partecipazione a Expo.

Presenti tutte le autorità coinvolte: il Commissario generale della Confederazione a Expo 2015 Dante Martinelli,  il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il Sindaco di Zurigo Corine Mauch, il Presidente del Governo di Basilea Città Guy Morin, il Vicesindaco della città di Ginevra Sami Kanaan e il delegato del Canton Ticino per Expo 2015 Luigi Pedrazzini.

Fino  all’11 maggio 2014, Casa Svizzera con Barry, il San Bernardo simpatica mascotte, accoglierà i milanesi, mostrando le eccellenze elvetiche in diversi campi, e soprattutto rimuovendo i tradizionali clichè che gli Italiani hanno sul conto della Svizzera.

Il denominatore comune del “gusto”, legato al tema di Expo 2015, unirà le creazioni nella gastronomia, nell’architettura, nella cultura, nei trasporti e nel turismo.

In particolare le città di Basilea, Zurigo e Ginevra, che rappresentano l’aspetto culturale della Svizzera, offrono un’anteprima delle proprie esposizioni presso l’Expo di Milano 2015.

Basilea sottolinea i valori di eccellenza nei settori dell’arte, della cultura, dell’architettura e del design, come forme di “alimentazione intellettuale”.  Zurigo punta sul suo aspetto di metropoli innovativa e attenta all’ambiente, sottolineando la grande attesa per l’apertura delle gallerie di base del Gottardo nel 2016 e del Ceneri nel 2019, che uniranno Zurigo a Milano in sole tre ore di viaggio. Al centro della presenza ad Expo di Zurigo, si collocheranno la gestione sostenibile della risorsa acqua, le competenze come una tra le città leader nelle scienze dell’alimentazione e nella produzione alimentare, nonché un’offerta culturale di altissimo livello. Ginevra, invece, capitale dei diritti umani, parteciperà ad Expo con un progetto artistico sul tema “Il Tempo”, che inviterà a riflettere sulle scelte individuali e collettive legate alla produzione e al consumo di cibo, e sulle loro conseguenze.

A parte le grandi città, il Villaggio svizzero e, al centro, la Casa Svizzera, rappresenteranno il paese nella sua varietà, dalle Ferrovie federali svizzere ai prodotti di nicchia dei Cantoni del San Gottardo, Grigioni, Ticino, Uri e Vallese. Il tutto condito da un programma di concerti, attività artigianali, animazioni, workshop e conferenze.

Il take away della Casa Svizzera proporrà una scelta gustosa di prodotti e ricette tipiche.

www.padiglionesvizzero.ch

Tags:
villaggiosvizzero
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo


casa, immobiliare
motori
Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes

Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.