Economia

Melegatti vola con le colombe: per Pasqua sfornate 1,8 milioni

 

Milano, 23 apr. (askanews) - Volano nel cielo di San Giovanni Lupatoto le colombe giganti della campagna #Vivoliamobene di Melegatti. Una sorta di metafora per questa azienda che un anno fa era stata dichiarata fallita. E che invece è rinata grazie, prima di tutto, alla caparbietà dei suoi stessi dipendenti a cui è dedicata questa campagna di comunicazione.Per queste festività pasquali l'azienda veronese, ora in mano alla famiglia Spezzapria, ha sfornato 1milione e 800mila colombe, tutte fatte lievitare con quella pasta madre che 125 anni fa creò Domenico Melegatti e che due capireparto hanno custodito e fatto vivere anche nei giorni più buoi dell'azienda. Matteo Peraro e Davide Stupazzoni sono gli angeli del lievito che si sono impegnati a rinfrescarlo a turno ogni notte e che ora vedono ripagati questi sacrifici insieme ai loro colleghi. 38 in tutto quelli assunti a tempo determinato a cui si sono aggiunti 117 stagionali per fare fronte alla produzione delle colombe protagoniste della campagna che segna la rinascita di questa azienda storica nelle cui "cucine" vide la luce il primo Pandoro.

-->