Spettacoli

Mannoia a Taormina il 22 luglio, concerto-evento per i rifugiati

 

Roma, (askanews) - Domenica 22 luglio al Teatro Antico di Taormina Fiorella Mannoia sarà la protagonista di un grande concerto-evento organizzato per raccogliere fondi da destinare al programma "Guardiamo oltre le Frontiere" per assistere e sottrarre alla violenza i soggetti più svantaggiati, bambini, donne, vittime di tortura, in Libia.Obiettivo del programma promosso dal Consiglio Italiano per i Rifugiati (Cir) è garantire assistenza umanitaria, legale, sanitaria e la ricerca di soluzioni durature per l inserimento sociale in loco o nei paesi di origine. Con questo concerto e la raccolta di donatori, Cir infatti aspira ad assistere ben 500 rifugiati.Da sempre sensibile alle cause umanitarie e impegnata a combattere le ingiustizie, testimonial e madrina di tante campagne e iniziative di beneficenza, durante la serata Fiorella Mannoia interpreterà alcuni dei suoi brani più celebri, da "Che sia benedetta" a "Quello che le donne non dicono", da "Combattente" a "Sally", da "Come si cambia" a "Il cielo d'Irlanda".

-->