A- A+
Cronache
Renzi compra villa da 1 milione e 300mila euro. E il conto corrente modesto?
Foto LaPresse

Matteo Renzi compra una villa da 1.230.000 euro più 70.000 per il terreno circostante di 1580 metri quadrati. Lo rivela il quotidiano La Verità in un articolo scritto dal giornalista Giacomo Amadori. L'ex premier ed ex segretario Pd, assieme alla moglie Agnese Landini, starebbe per acquistare una villa in via Tacca a Firenze, che consta di 276 metri di superficie catastale, 11,5 vani, "due livelli con salotto triplo, grande cucina abitabile, studio, tre camere e tre bagni, terrazza".

Come riporta dettagliatamente anche il Fatto Quotidiano, l’ex segretario del Pd avrebbe versato due settimane fa una caparra da 400mila euro "con quattro assegni circolari da 100mila euro l’uno, emessi il 12 giugno scorso dal Banco di Napoli, l’istituto a cui si affidano i parlamentari. Il resto, e cioè circa 900mila euro, Renzi proverà a trovarli con un mutuo, il quarto che si andrebbe a sommare alla rata mensile da 4.250 euro che paga del 2012".

La notizia è quanto mai inattesa poiché, solo qualche mese fa, Matteo Renzi a Matrix, precisamente nel gennaio 2018, aveva mostrato di avere un saldo del conto corrente ben più esiguo, poco oltre i quindicimila euro.  

Per la nuova villa, Renzi - sempre secondo la ricostruzione del giornalista Amadori sulla Verità - Renzi starebbe dunque cercando un mutuo di 900mila euro, che si aggiungerebbe ad altri tre finanziamenti. Uno del 2004 che ammonta a 300mila euro restituibili in vent’anni a 1.600 euro al mese per la villa comprata dall’allora presidente della provincia di Firenze a Pontassieve e mai venduta. Il secondo del 2009, da 160mila euro – 800 euro ogni trenta giorni – sempre per lo stesso immobile. E il terzo nel 2012 quando Tiziano Renzi e la moglie, genitori dell'ex segretario Pd, avevano venduto a quest'ultimo e ai tre fratelli la casa di Rignano sull’Arno. Per acquistarla i quattro fratelli erano stati costretti ad accendere un mutuo da 1,3 milioni di euro, e a Matteo era spettata una rata da 325mila euro, cioè 1.850 euro al mese.

In totale, riassume Il Fatto Quotidiano, "sono 4.250 euro di mutui che dal 2012 escono ogni trenta giorni dal conto corrente di Renzi per estinguere i vari finanziamenti. A questi si andrebbe a sommare una nuova, sostanziosa, rata se alla fine il mutuo per la villa di via Tacca dovesse essere concesso".

Ovviamente, se il tutto dovesse essere confermato, molti si chiederanno come faccia Matteo Renzi, che a gennaio 2018 aveva a suo dire solo poco più di 15mila euro sul conto corrente, ad acquistare una villa da un milione e trecentomila, e già qualcuno sostiene che possa essere frutto del cospicuo acconto per il suo nuovo programma televisivo sulle bellezze di Firenze che dovrebbe condurre su Netflix. Ma sono solo illazioni al momento, e per commentare adeguamente la notizia è giusto e necessario attendere conferme e smentite da parte dell'interessato. 

Tags:
villa di matteo renzimatteo renzipdconto correntematrix15mila euro sul contovilla da 1 milione e 300mila euro

in evidenza
I Blaugrana come la Roma Goldman advisor per lo stadio

Camp Nou

I Blaugrana come la Roma
Goldman advisor per lo stadio

i più visti
in vetrina
Ilaria D'Amico dice addio alla Serie A su Sky dopo 15 anni

Ilaria D'Amico dice addio alla Serie A su Sky dopo 15 anni

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Citroen 2 CV: una splendida settantenne

Citroen 2 CV: una splendida settantenne

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.