Stamina, Guariniello vicino alla chiusura dell'inchiesta: "Truffa e medicine non sicure"

Raffaele Guariniello

Genio o impostore? Miracolo o truffa? Il dibattito sul metoto Stamina è caldo più che mai. E mentre Davide Vannoni, il padre della terapia, respinge le accuse e il ministro Lorenzin esprime perplessità si apre anche un fronte giudiziario. Il procuratore aggiunto di Torino Raffaele Guariniello sta per chiudere un'indagine a carico di Vannoni e il suo staff. L'ipotesi di reato nei loro confronti è associazione per delinquere finalizzata alla truffa e alla somministrazione di medicinali guasti "in modo pericoloso per la salute pubblica. C'è un rischio contaminazione".

Secondo la procura piemontese non c’è alcuna certezza sull’uso e sul trattamento fatto delle cellule staminali prelevate e iniettate nei malati. L'inchiesta è stata aperta nel 2009 e la richiesta di rinvio a giudizio era già pronta per essere depositata nel 2011. Richiesta poi bloccata perché Guariniello dopo che Vannoni ha esteso all'ospedale di Brescia l'applicazione della terapia ha deciso di riaprire l'inchiesta. Ma ora dovremmo esserci e tra breve il magistrato dovrebbe chiedere il processo.

Il motivo? Stando alle carte di due anni fa, secondo il pm torinese Vannoni esercitava (almeno fino al 2011) "un'attività dichiarata senza fini di lucro, umanitaria e compassionevole ma di fatto volta a pretendere e ottenere da ciascun paziente e-o familiare elevate somme di denaro di vario importo sino anche a 50 mila euro circa". Secondo Guariniello le "procedure invasive di biopsia midollare" possono avere effetti negativo, portando a un "rischio di contaminazione, di ematoma emorragico e di infezioni anche gravi" ai danni dei pazienti.

Nelle carte il pm elenca anche i nomi dei pazienti che avevano elargito ingenti somme a Vannoni, ma lui continua a difendersi e anzi contrattacca: "Il pm ha ricevuto molte lettere di pazienti che lo imploravano di poter riprendere le cure con noi", come ha riportato il Fatto Quotidiano qualche giorno fa. "Ma lui le ha trasformate in prove d'accusa", ha proseguito. La parola fine su quella che in molti considerano una storia "Di Bella-bis" è ancora lontana da essere scritta.

 


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

In Vetrina

Grande Fratello Vip 2, Jeremias: "Ignazio immaturo. Cecilia...". GF VIP 2 NEWS

In evidenza

Fare sesso fa bene alla salute Soprattutto d'inverno: 5 motivi

I sondaggi di

Se domenica ci fossero nuove elezioni politiche, chi voteresti?

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it