A- A+
Cura di sé
Benessere e spa, tutto quello che c'è da sapere. Novità: il pampering

Di Antonella Gramigna*

L’OMS definisce la salute come “uno stato di benessere fisico, mentale e sociale e non solamente assenza di malattia o infermità”; tale spiegazione costituisce una svolta storica che permette l’abbandono dell’interpretazione medica del benessere, intesa come opposto del disagio che si poneva dunque nell’ottica della mancanza, in cui il “sano” diventa “appendice del patologico” (Lavanco & Novara, 2002).

Oggi il termine “Benessere” è una delle parole maggiormente presenti spesso nelle offerte turistico-alberghiere. Magari per una sosta salutare in zone termali o centri specializzati e deputati al relax. Ma cosa indica esattamente questo termine? Per parlare di benessere è sufficiente davvero recarsi solo in alberghi o Spa?

Anche il concetto di SPA (Salus Per Acquam), è mutato: non è più percepito quale luogo di cura di specifiche patologie, dall’aspetto austero e vagamente punitivo. Tant’è che l’ultima novità si chiama “pampering”, termine anglosassone traducibile con “farsi coccolare”. Ecco quindi scomparire l’aspetto curativo, in favore del piacere e del relax dati sia dall’ambiente, sia dall’offerta gastronomica, dalle attività collaterali e, ovviamente, anche dai trattamenti. La promozione della salute e del benessere passa quindi necessariamente attraverso mutamenti nell’organizzazione sociale e ambientale, e l’adozione di politiche pubbliche coordinate e tese a favorire e sviluppare beni e servizi più sani, ambienti igienici, attraverso cambiamenti legislativi coerenti.

gramigna
 

Si parla di  “Benessere negli ambienti di vita” con il quale si individuano le condizioni igienico-sanitarie e di sicurezza nei luoghi di vita (casa, lavoro, ambienti ricreativi ecc.) e di “Benessere organizzativo nel lavoro” dove  si indicano tutte le misure volte a promuovere e tutelare il benessere fisico, sociale e psicologico dei lavoratori. Occuparsi del ben-essere significa prestare attenzione a se stessi, agli altri, all’ambiente; significa contenere i ritmi vorticosi per trovare spazi, anche piccoli, di silenzio e contatto con la natura; occuparsi della propria interiorità ascoltandola e nutrendola attraverso l’espressione delle proprie specifiche qualità; alimentarsi con cibi semplici e il più possibile genuini; significa riconoscere i propri valori e impegnarsi a perseguirli; dare importanza alle piccole cose del quotidiano e valorizzare il contatto umano; sviluppare la gratitudine per le molte cose belle presenti nella vita di ciascuno, indipendentemente dalle difficoltà con cui ci si misura.

Ecco allora che il concetto di benessere si espande e include le condizioni psicofisiche e gli aspetti socio-ambientali che determinano la qualità della vita, e occuparsi di benessere significa rendersene responsabili, anche individualmente. Diciamo, allora, che l’importante è prendersi cura di se stessi come impegno, per dare vita al respiro sopito che alberga in noi. Questo è ciò che dobbiamo imporci se davvero ci vogliamo bene .Ci proviamo?

* Esperta in comunicazione, promozione e orientamento alla salute

Tags:
benesserespatermecorpo
Loading...
in vetrina
Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro

Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro

i più visti
in evidenza
Marcuzzi, un mare di 'nostalgia' Senza reggiseno. E lato B..

TAYLOR MEGA, SHARM BOLLENTE

Marcuzzi, un mare di 'nostalgia'
Senza reggiseno. E lato B..


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ford svela la nuova Mustang Mach-E da 465 CV

Ford svela la nuova Mustang Mach-E da 465 CV


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.