A- A+
Economia
Monte Titoli: una politica commerciale dalla forte vocazione internazionale

Vocazione internazionale, accesso ai principali mercati europei e infrastruttura tecnologica a sostegno dell’efficienza operativa in un contesto che minimizza il rischio: sono questi i pilastri della politica commerciale di Monte Titoli finalizzata a migliorare la client journey. Ne ha parlato ad Affaritaliani.it Ivana Faraci, Senior Associate, Relationship Management di Monte Titoli.

Monte Titoli, depositaria italiana centrale parte del gruppo London Stock Exchange, offre i propri servizi a più di 100 istituzioni finanziarie: banche, broker, controparti centrali, infrastrutture di mercato, banche custodie e oltre 2.200 emittenti.

Con l’avvento del nuovo sistema di regolamento europeo è iniziato un processo di disintermediazione e la politica commerciale di Monte Titoli è divenuta molto più proattiva con una fortissima vocazione internazionale. “Vantiamo l’adesione di una serie di clienti internazionali, in aggiunta a quelli domestici”, ha raccontato Faraci ad Affaritaliani.it, “quali Caceis, Bank Of New York Mellon, JP Morgan, ABN Ambro, che vanno a confermare il nostro approccio strategico”.

Unico conto e unico client service a vantaggio dell’efficienza operativa

“La forte vocazione internazionale”, ha continuato Faraci, “è sostenuta, da un lato, dal completamento dell’offerta servizi di Monte Titoli; dall’altro, da un sistema efficiente di gestione di regolamento titoli in Europa. L’accesso al sistema di regolamento europeo permette ai nostri clienti di beneficiare dell’efficienza operativa e accedere ai principali mercati europei con un unico conto e un unico client service”.

Ambiente tecnologico che minimizza il rischio e migliora la client journey

L’accesso ai mercati avviene attraverso un’unica infrastruttura tecnologica e questo garantisce il mantenimento di un contesto che, conferma Faraci, “garantisce la minimizzazione del rischio, potendo poi regolare i propri strumenti finanziari in moneta di Banca Centrale Europea”.

Parlando di valore aggiunto per i clienti, Faraci ha poi concluso: “L’innovazione culturale e tecnologica che coinvolge Monte Titoli ha l’obiettivo di mettere il cliente al centro, fornendo a quest’ultimo una serie di funzionalità aggiuntive che fanno leva su analisi dei dati e novità organizzative finalizzate a migliorare la client journey”.

 

(in collaborazione con Monte Titoli)

Commenti
    Tags:
    monte titoliclienti monte titoliborsa italianalondon stock exchange groupcaceisbank of new york mellonjp morganabn ambroclient service monte titoliemittenti monte titoligestione di regolamento titoli in europamigliorare client jurney
    i più visti
    in evidenza
    JENNIFER LOPEZ NUDA LANCIA 'BAILA CONMIGO

    Le foto delle Vip

    JENNIFER LOPEZ NUDA LANCIA 'BAILA CONMIGO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo modello organizzativo per gli allestimenti Mercedes-Benz

    Nuovo modello organizzativo per gli allestimenti Mercedes-Benz

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.