Ragusa, 4 set. (Labitalia) - "A Ragusa abbiamo istituito il 'Premio alla memoria' a Rino Gaetano e un riconoscimento all'attività internazionale dello stilista Carlo Alberto Terranova. A ritirare il Premio alla memoria, che rappresenta un momento di ricordo davvero importante per i tanti giovani che ancora oggi, di generazione in generazione, continuano a cantare Rino Gaetano, saranno Anna, sorella del mai dimenticato cantautore, ed il nipote Alessandro greyVision, figlio di Anna e leader della Official band Rino Gaetano". Lo dice a Labitalia, la siciliana Lucia Aparo, presidente della Associazione culturale Academy Stars e fondatrice del premio nazionale Musa D’Argento, in programma dall'8 al 10 settembre a Vittoria (Ragusa)."Siamo orgogliosi -sottolinea- di assegnare questo simbolico tributo ad un genio della musica italiana proprio nell'anno del 40° anniversario dell'uscita del terzo LP del cantautore, Aida, contenente, tra gli altri, l'omonimo, popolarissimo e amatissimo brano".Hanno dato egida istituzionale alla manifestazione la proloco guidata da Marco Ciancio, il Comune di Vittoria con il suo sindaco, Giovanni Moscato, ed il vice sindaco Andrea La Rosa, che hanno deciso di ospitare con orgoglio un contest dedicato ai giovani. La manifestazione è stata fortemente voluta anche dall'assessore Cultura e Spettacolo, Daniele Scrofani, e dal presidente del Consiglio comunale Andrea Nicosia. Il Premio nazionale Musa d'Argento è nato per valorizzare l’arte ed il talento in tutte le sue sfaccettature. Obiettivo principale del premio è quello di creare una rete di collegamento tra produttori, registi, distributori e artisti vari, favorendo una rilevante visibilità per tutti i partecipanti. Una nota che contraddistingue in senso sicuramente meritorio questa kermesse itinerante è la possibilità che anche i diversamente abili, purché dotati di talento, possano accedervi. Tutti gli artisti selezionati in giro per l’Italia e che hanno avuto accesso alla finale, in ciascuna categoria in gara, potranno dire di avere avuto una concreta occasione di lancio, con importantissimi premi in palio che verranno divulgati anch'essi a breve. A presentare l’evento, il conduttore radiofonico e televisivo Anthony Peth.

in evidenza
Juve, regina degli stipendi in A CR7 davanti a Higuain. Classifica

Sport

Juve, regina degli stipendi in A
CR7 davanti a Higuain. Classifica

in vetrina
Diletta Leotta presenta Youth Milano: tra cosmesi, business e famiglia. FOTO

Diletta Leotta presenta Youth Milano: tra cosmesi, business e famiglia. FOTO

motori
Ford presenta la Edge di nuova generazione

Ford presenta la Edge di nuova generazione

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Imprese ICT e mercato Analytics, fatturati in salita per il tech italiano
di Elena Vertignano
Contro il buco di Macron, l’italiano Tajani alzi la voce
di Angelo Maria Perrino
Il Vangelo secondo Soros. Sui nuovi preti immigrazionisti
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

Il ministro Bussetti annuncia meno compiti per le vacanze di Natale. Sei d'accordo?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.