A- A+
Libri & Editori
Il futuro dell'editoria? Nel "Libro" sui libri di Gian Arturo Ferrari...

di Antonio Prudenzano
su Twitter: @PrudenzanoAnton

Gian Arturo Ferrari conosce come pochi altri le leggi non scritte e i segreti dell'editoria libraria. A lungo è stato il numero uno del gruppo Mondadori (il più grande in Italia per quota di mercato), dunque anche il manager più potente e temuto. L'attuale presidente del Centro per il libro e la lettura, che nel corso della sua carriera ha fatto pubblicare centinaia di libri, ha ora deciso che è arrivato il momento di firmarne uno: in vista del Salone di Torino, Bollati Boringhieri (la casa editrice, oggi nel gruppo GeMS, nella quale Ferrari iniziò la sua carriera nell'editoria) il prossimo 30 aprile pubblicherà, nella collana Sampietrini, "Libro".

E' un paese che muore un paese che legge meno libri?


In Italia calano i lettori e gli acquirenti di libri. Le cause? La crisi economica, la concorrenza delle rete, quella dei videogiochi... e l'elenco potrebbe continuare... E poi, ammettiamolo: siamo tutti più stanchi (e la lettura è un'attività che necessita di non poca concentrazione). Ma è un paese che muore un paese che legge meno libri? Sì, perché... - L'ANALISI (pubblicata il 20 marzo 2014)

Il saggio di Ferrari, le cui posizioni spesso hanno fatto discutere, ha un titolo impegnativo: non solo racconta circa duemilacinquecento anni di storia dell'oggetto libro ma, naturalmente, si interroga anche sul suo futuro. Del resto, da tempo gli addetti ai lavori, in rete, sui giornali, nelle tante tavole rotonde, si domandano come sarà il domani dell'editoria libraria, alle prese da una parte con l'impatto della rivoluzione digitale e dall'altra con quello della crisi delle vendite. Soccomberà al digitale? Muterà forma e sostanza? Ferrari nel suo saggio avanza una serie di ipotesi.

La chiusura della scheda di presentazione del suo "Libro" apre alla speranza: "E' possibile, probabile, quasi certo che quell’entità ibrida e guizzante che chiamiamo libro riesca in un modo o nell’altro a divincolarsi e a sgusciare dalla stretta, a mascherarsi, a travestirsi, a trasformarsi. Alla fine a sopravvivere. Come la più umana delle cose umane".

 In attesa di leggere il libro, a giudicare dai dati contenuti nel rapporto commissionato proprio dal Centro per il Libro a Nielsen e diffusi nei giorni scorsi (i particolari nel box, ndr), è però difficile essere troppo ottimisti...

Gian Arturo Ferrari Libro B
 

 

Tags:
gian arturo ferrarilibrolibristoria del librofuturo del librobollati boringhierimondadorigian arturo ferrari libro
in vetrina
Emily Ratajkowski nuda contro la legge anti-aborto. EMILY RATAJKOWSKI, LE FOTO

Emily Ratajkowski nuda contro la legge anti-aborto. EMILY RATAJKOWSKI, LE FOTO

i più visti
in evidenza
Grande Fratello 16, doppia bomba Due ingressi clamorosi in Casa

News e gallery

Grande Fratello 16, doppia bomba
Due ingressi clamorosi in Casa


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz Sprinter: con la giusta (at)trazione

Mercedes-Benz Sprinter: con la giusta (at)trazione


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.