A- A+
Marketing
Smartworking, Sisal promuove il lavoro agile in Italia e “adotta” due aziende
Volta SmartWorking in Sisal è un progetto Sisal di Welfare aziendale: Sisal Group partecipa attivamente alla “Settimana del Lavoro Agile”, l’iniziativa indetta dal 22 al 26 maggio dal Comune di Milano, volta a promuovere l’innovativo modello di gestione flessibile dell’orario di lavoro e i vantaggi di poter conciliare impegno lavorativo e qualità della vita.

Sisal e lo Smartworking: promuove il lavoro agile in Italia e “adotta” due aziende

 

Sisal Group partecipa attivamente alla “Settimana del Lavoro Agile”, l’iniziativa indetta dal 22 al 26 maggio dal Comune di Milano, volta a promuovere l’innovativo modello di gestione flessibile dell’orario di lavoro e i vantaggi di poter conciliare impegno lavorativo e qualità della vita. Per il quarto anno consecutivo l’azienda abbraccia questa manifestazione, condividendone appieno obiettivi e finalità. Sisal Group è infatti tra le aziende protagoniste in tema di SmartWorking: ad oggi, grazie al progetto “Volta SmartWorking in Sisal”, il Gruppo conta su un esercito di SmartWorkers di oltre 400 dipendenti, che hanno usufruito di circa 6.000 giornate complessive durante l’ultimo anno. L’iniziativa di welfare aziendale, partita nel febbraio dello scorso anno, con un gruppo pilota di 100 persone, ha l’obiettivo di arrivare a quota 600 persone, estendendosi così all’intera popolazione il cui ruolo risulta compatibile con il progetto. Un impegno del Gruppo nella diffusione di nuove modalità di lavoro virtuose e un’attenzione rivolta al work-life balance delle persone che è stata riconosciuta anche dal Politecnico di Milano che ha conferito a Sisal - nell’ottobre dello scorso anno - lo “SmartWorking Award 2016”, certificandone l’esperienza di successo.

 

 

Smartworking, Sisal promuove il lavoro agile in Italia e “adotta” due aziende. Ecco in che modo

 

 

In occasione della Settimana del Lavoro Agile di quest’anno, Sisal Group sensibilizzerà i dipendenti attraverso un piano di comunicazione ad hoc che inviterà gli SmartWorkers ad usufruire di almeno una giornata di lavoro agile. Niente spostamenti da e per l'ufficio, meno stress, più efficienza e più tempo per i propri interessi: dotati di tutta la tecnologia necessaria (PC portatile, smartphone, connessione wireless, soluzioni di comunicazione e collaborazione integrate con Office 365 e Skype for Business) le persone che aderiranno, potranno lavorare ovunque. Da casa, al bar come al parco, dalla palestra o da una postazione in coworking, godendo dei vantaggi di un nuovo modo di lavorare. Con l’obiettivo di favorire l’adozione di politiche di Lavoro Agile, facendo cultura sul tema, Sisal Group ospiterà, inoltre, presso l’Headquarter di Milano, due aziende che si avvicinano per la prima volta allo SmartWorking. Condividendo best practice, modelli, strumenti, competenze e conoscenza. Ulteriore novità di quest’anno, volta ad amplificare il coinvolgimento delle persone rispetto alla materia, sarà rappresentata da un contest fotografico che vede protagonisti tutti gli SmartWorkers Sisal: durante la Settimana del Lavoro Agile verranno raccolte, attraverso la piattaforma intranet dell’Azienda, i diversi scatti fotografici dei dipendenti nel corso delle loro giornate. Coloro che invieranno le immagini più curiose, interessanti, suggestive e che raccoglieranno il maggior numero di like da parte dei colleghi, saranno premiati. In palio diversi gadget, tra cui 3 zainetti “smart” che possono contenere tutti gli strumenti tecnologici necessari per svolgere il lavoro in modalità agile. Tutte le iniziative legate al tema di SmartWorking fanno parte di un più ampio progetto del Gruppo che mette al centro le Persone e il loro benessere, quale valore aziendale imprescindibile volto a una crescita sostenibile e duratura nel tempo.

 

 

Smartworking, Sisal promuove il lavoro agile in Italia e “adotta” due aziende. I numeri di Sisal

 

 

Sisal, attiva dal 1946, è stata la prima Azienda italiana a operare nel settore del gioco come concessionario dello Stato. E da oltre 70 anni è protagonista della storia dell’Italia e degli italiani. Oggi il Gruppo Sisal, guidato dall’Amministratore Delegato Emilio Petrone, è leader nei mercati del gaming - tra i primi dieci operatori nella classifica mondiale - e dei servizi di pagamento con oltre 42.000 punti vendita capillarmente distribuiti sul territorio nazionale. Una rete commerciale che consente all’Azienda di offrire esperienze di intrattenimento innovative e un ampio portafoglio di soluzioni di pagamento. Il Gruppo Sisal gestisce i giochi SuperEnalotto, SiVinceTutto SuperEnalotto, Vinci per la Vita - Win for Life ed Eurojackpot. È presente anche nel settore delle scommesse su eventi sportivi con Sisal Match Point e online attraverso il canale internet www.sisal.it e le applicazioni mobili dedicate. Da settembre 2010 l’Azienda ha realizzato, inoltre, il nuovo concept retail Sisal Wincity, che unisce intrattenimento e ristorazione, con ventidue sale nelle principali città italiane. Con il brand SisalPay l’innovazione è al servizio del consumatore con modalità di pagamento comode, semplici e sicure per bollette, ricariche telefoniche, carte prepagate e molto altro. Sin dalle sue origini la storia di Sisal è caratterizzata da un forte senso di responsabilità sociale. Un impegno che l’Azienda ha tradotto in un articolato programma di Responsabilità Sociale declinato in ambito educativo, culturale, sportivo e scientifico con progetti che mirano alla valorizzazione del talento, alla formazione dei giovani e alla ricerca. La campagna di Gioco Responsabile rappresenta l’elemento centrale e distintivo della strategia di sostenibilità sociale di Sisal, che alla tutela dei clienti e delle categorie più vulnerabili rivolge da sempre un’attenzione specifica. Una scelta etica focalizzata su una proposta di intrattenimento trasparente, consapevole e sicuro, certificata da autorevoli Enti internazionali.

Tags:
smartworkingsisalsettimana del lavoro agile

in vetrina
Zverev batte Djokovic: a 21 anni è il re delle Atp Finals 2018

Zverev batte Djokovic: a 21 anni è il re delle Atp Finals 2018

i più visti
in evidenza
Macigno sul Grande Fratello Vip L'amara scelta di Mediaset

Ma è giallo...

Macigno sul Grande Fratello Vip
L'amara scelta di Mediaset

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mercedes Classe E 300 de EQ Power, la prima diesel plug in hybrid

Mercedes Classe E 300 de EQ Power, la prima diesel plug in hybrid

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.