Con Gerardo Greco direttore del TG4 Berlusconi va all'assalto di Lega e M5S - Affaritaliani.it
A- A+
MediaTech
Con Gerardo Greco direttore del TG4 Berlusconi va all'assalto di Lega e M5S

Basta con il "populismo" su Rete4. Basta con l'informazione "alla Mario Giordano", che tanto ha giovato alla crescita di Lega e m5s, contribuendo al loro trionfo elettorale a discapito di Forza Italia.

Questa la strategia di Silvio Berlusconi dietro la nomina di Gerardo Greco alla direzione del Tg4. una decisione che molti hanno accolto con un'analisi piuttosto dura: "Il Cavaliere si avvicina sempre più al Pd, rinnegando l'alleato Matteo Salvini".

Gerardo Greco, ex illustre e storico volto Rai, è del resto emblema di ascolti considerevoli in una cornice moderata, tutto l'opposto della TV "urlata" che vellica soprattutto la pancia del telespettatore, perfetta per la propaganda leghista e pentastellata, ma inadeguata per il nuovo corso berlusconiano attratto dal polo del Partito Popolare Europeo e sbalestrato dal percorso personale e politico dell'alleato Matteo Salvini, ora felicemente - almeno in apparenza - al governo con i grillini odiatissimi dal Cav.

Insomma, Greco dovrebbe rappresentare l'uomo della svolta moderata nell'informazione Mediaset, una strada tutta in salita probabilmente visto che, come fa notare Francesco Specchia su Libero, tentare di cambiare radicalmente i gusti del pubblico di Rete4 potrebbe essere più arduo di quanto il Cavaliere pensi. 

Riuscirà Gerardo Greco, emblema del Nazareno 2.0 in salsa televisiva, a portare acqua al mulino di Berlusconi (e indirettamente a quello dell'opposizione al governo Conte, ovvero al Pd), quel Berlusconi il cui notorio e celebrato intuito mediatico sembra negli ultimi tempi un tantino offuscato? E fino a dove si spingerà nella sua mission neanche tanto segreta ma forse "impossible" di "segare le gambe" al governo Lega-m5s? L'attesa del nuovo corso del Tg4 non è mai stata più avvincente.

Tags:
gerardo grecotg4ascolti tvauditelgerardo greco direttore tg4direttoresilvio berlusconilegam5semilio fedemario giordano

in evidenza
Un nomignolo da usare in privato Così Harry chiama Kate Middleton

Costume

Un nomignolo da usare in privato
Così Harry chiama Kate Middleton

i più visti
in vetrina
La famiglia Henger si prende tutto: ora anche le Hit Estive

La famiglia Henger si prende tutto: ora anche le Hit Estive

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Sticchi Damiani (ACI): “la sicurezza viene prima di tutto”

Sticchi Damiani (ACI): “la sicurezza viene prima di tutto”

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.