Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Pagare la bolletta tramite addebito diretto: una scelta che conviene

Pagare la bolletta tramite addebito diretto: una scelta che conviene

Sul calendario, sulla nostra agenda personale, sulla lavagnetta magnetica da frigorifero: in almeno uno di questi posti, magari accanto alla lista della spesa e con cadenza regolare, compare la voce: “pagare la bolletta”. Enel ha come obiettivo quello di semplificare la vita dei suoi Clienti facilitando la gestione quotidiana delle forniture di luce e gas.

Ma vediamo come la scelta di utilizzare l’addebito diretto come modalità di pagamento, insieme alla Bolletta Web, che ti permette di ricevere le fatture di luce e gas direttamente nella tua casella di posta elettronica, risulta essere una scelta vincente per te e per l’ambiente.

Perché conviene utilizzare l’addebito diretto?

La scelta di utilizzare l’addebito diretto rappresenta però molti più vantaggi di quanto si pensi normalmente.

L’addebito diretto (RID) è un metodo di pagamento semplice e veloce che ti consente di risparmiare tempo e denaro: paghi la bolletta quando vuoi, senza fare file, ed eviti anche le commissioni di pagamento che a fine anno fanno lievitare i costi delle bollette.

E fai tutto nel pieno rispetto dell’ambiente: con Bolletta Web infatti riceverai la tua bolletta via email il giorno stesso dell’emissione e senza sprechi di carta o eventuali ritardi di recapito postale.

E grazie all’addebito non corri il rischio di dimenticare di pagare la tua bolletta oltre la scadenza: l’addebito avviene il giorno stesso della scadenza direttamente sul tuo conto corrente. Facile, veloce e soprattutto conveniente!

Inoltre per i Clienti Enel che sceglieranno per le proprie forniture luce e/o gas come modalità di pagamento l’addebito diretto entro il 31 ottobre, sarà possibile ricevere 12€ di sconto riconosciuto mediante accredito di 2€ nelle fatture ordinarie a partire dal 1 dicembre. E in più ci sarà la restituzione del deposito cauzionale, se versato, comprensivo degli interessi. Quindi… è il momento giusto per attivarlo!

Con l’addebito diretto la bolletta non costa nessuna fatica! Per pagare la tua bolletta Enel tramite l’addebito diretto basta avere un conto corrente bancario o postale o anche una carta di credito attivi. Quindi registrati sull’Area Clienti o scarica l’app di Enel Energia, vai su “Modalità di Pagamento” e scegli l’opzione che preferisci: ti basterà indicare il tuo IBAN o il numero della carta di credito.

Facile, veloce, ed ecologico.

Lo sconto verrà applicato soltanto sulle fatture ordinarie, secondo la periodicità di fatturazione, per la fornitura di luce e/o gas e verrà riconosciuto mediante l’accredito di 2€ in fattura per un importo complessivo di 12€, entro e non oltre 12 mesi dall’attivazione del servizio. Lo sconto sarà erogato nella prima fattura a partire dal giorno 01/12/2017, qualora l’addebito diretto venga attivato con esito positivo entro il 31/10/2017. Qualora l’addebito diretto non risulti attivo o venga revocato successivamente, lo sconto non verrà riconosciuto.

 

I giochi del momento:

In Vetrina

Grande Fratello Vip 2, Luca Onestini e Ivana Mrazova coppia segreta. GF VIP 2 NEWS

In evidenza

Elettra Lamborghini nel cast Isola dei Famosi, i rumors
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Debutto italiano per il nuovo SKODA KODIAQ SCOUT

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.