A- A+
MediaTech
Rai 2, Diaconale: "Da Orfeo ok a una nuova prima serata politica"


"È stata una trattativa lunga e serrata, avevamo voglia, dopo la chiusura di Virus, di costruire un nuovo spazio di approfondimento politico che non fosse il solito talk. Finalmente oggi io e Giancarlo Mazzuca che siamo consiglieri di centro destra abbiamo avuto garanzie dal dg a questo proposito. Entro 15 giorni sapremo chi lo condurrà e come sarà fatto il format". Arturo Diaconale, classe 1945, consigliere anziano della Rai, gia pluridirettore di giornali, patron dell'Opinione, vicesegretario della Fnsi, segretario dell'associazione stampa romana, liberale, molto stimato anche in tempi recenti da Silvio Berlusconi, annuncia in esclusiva ad Affaritaliani.it che Mario Orfeo ha dato oggi in cda il via libera per un nuovo prime time che prenda (idealmente ed ideologicamente) il posto che fu di Nicola Porro su Rai 2 diretta da poche ore da Andrea Fabiano.

Diaconale, so che per votare all'unanimità i direttori oggi in cda lei e Giancarlo Mazzuca avete chiesto l'ok a questa nuova prima serata strategica in campagna elettorale. Si dice che Orfeo sia stato affettuosamente costretto a cedere, pena la vostra sfiducia costruttiva sulle nomine...

"Se vuole metterla cosi, faccia pure. L'interpretazione non è del tutto errata. Di sicuro.io e Mazzuca abbiamo fatto una vera e propria battaglia per avere una voce in più in campagna elettorale che non fosse il solito talk politico dove tutti si parlano addosso. Mazzuca ed io ci siamo fatti portavoce dell'esigenza di milioni di utenti che pagano il.canone e non vogliono vedere solo le "solite facce" ma anche qualcosa di veramente nuovo".

Chi sarà il conduttore?
"Gli spazi politici sono tradizionalmente al maschile dunque potrebbe essere anche una conduttrice. Ma non ci sono nomi, l'importante per noi non è.occupare "caselle" ma ampliare l'offerta dell'informazione politica. Comunque entro 15 giorni sapremo tutto perchè i tempi sono stretti".

Si fa il nome di Angelo Mellone nome.di centro destra stimato dall'ex cda Rositani...
"Mellone non fa il.conduttore ma il.capostruttura. E Annalisa Bruchi oggi fa pochissimo ascolto con il suo Night Tabloid. Ma come dicevo non sono i nomi, la cosa essenziale sono i contenuti. A decidere la.conduzione non saremo ma.il nuovo direttore Fabiano".

Tags:
diaconale rai

in vetrina
Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

i più visti
in evidenza
Quando finisce il caldo anomalo Pronta l'irruzione di aria fredda

Cronache

Quando finisce il caldo anomalo
Pronta l'irruzione di aria fredda

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.