A- A+
MediaTech
TIM: al via "Share the Code", il contest digitale. I dettagli

TIM: al via "Share the Code", il contest digitale. I dettagli

TIM e Codemotion con “Share the Code” chiamano i ragazzi a mettersi alla prova nello spirito di condivisione delle idee e dei risultati tipico dei professionisti digitali (open source).

Da oggi fino al 19 maggio, tutti coloro che vorranno partecipare, potranno caricare un video della durata massima di 60” in cui mostrare il proprio progetto digitale sul sito scuoladigitale.tim.it nella sezione Contest.

Il tema è La città intelligente, scelto per spingere i ragazzi a guardarsi intorno ed assumere un atteggiamento pro-attivo nei confronti di ciò che li circonda. Dalla casa alla scuola, dal quartiere all’intera città, tutto può comunicare con internet e diventare smart, rendendo gli spazi che ci circondano più accoglienti e adatti alle nostre esigenze. Ogni partecipante dovrà scegliere una tra le tecnologie protagoniste dei tutorial disponibili su scuoladigitale.tim.it (da Scratch a Tinkercad, fino a mBot e micro:bit), realizzare un progetto, filmarlo e inviarlo tramite l’apposito form.

Una giuria composta da composta da giornalisti, sceneggiatori ed esperti di discipline EdTech decreterà i tre progetti migliori per creatività, correttezza tecnica, aderenza al tema e capacità di storytelling.

Ai primi tre classificati, che verranno comunicati pubblicamente il 10 giugno sul sito web di ScuolaDigitaleTIM, andranno in palio rispettivamente: al 3° classificato un mini computer, al 2° classificato un tablet, al 1° classificato un tablet e un Inventor Kit.

Il contest si inserisce nell’ambito del progetto ScuolaDigitaleTIM, che nasce all’interno del Protocollo d’intesa sottoscritto con il MIUR, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con l’obiettivo di offrire agli studenti delle Scuole Secondarie di Primo Grado un percorso di educazione sulle nuove tecnologie digitali divertente e adatto alla loro età, avvicinandoli così anche ai concetti di un utilizzo del web e delle tecnologie più consapevole.

Partito a novembre 2018 ScuolaDigitaleTIM sta per chiudere il ciclo di incontri sul territorio, e ad oggi ha visto coinvolti circa 2000 studenti delle scuole secondarie di Primo Grado con workshop in aula sul coding e sulla prototipazione elettronica con la scheda micro:bit, oltre 70  classi, 10 città su tutto il territorio nazionale, 9 video tutorial pubblicati sul sito scuoladigitale.tim.it sulle tecnologie educative migliori del momento, oltre 5.000 visualizzazioni dei video tutorial online

ScuolaDigitaleTIM  è sviluppato con la collaborazione di Codemotion.

Commenti
    Tags:
    timshare the codecontest digitale tim
    Loading...
    in evidenza
    Federica Pellegrini: lato b da urlo. FOTO

    Sport

    Federica Pellegrini: lato b da urlo. FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello 2019, AMBRA OUT. PIOGGIA DI NOMINATION. E MILA... GF 2019 news

    Grande Fratello 2019, AMBRA OUT. PIOGGIA DI NOMINATION. E MILA... GF 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan Micra: ora disponibile anche nell’esclusiva versione GPL

    Nissan Micra: ora disponibile anche nell’esclusiva versione GPL


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.