A- A+
Milano
Milano, bimbo ucciso dal padre piangeva perchè aveva i piedi bruciati
Aljica Hrustic

Milano, bimbo ucciso dal padre piangeva perchè aveva i piedi bruciati

Agghiacciante la confessione di Aljica Hrustic, 25 anni,di origini croate, arrestato per avere ucciso suo figlio Mehmed di 2 anni e 5 mesi in zona San Siro: "Quando sono tornato a casa ho provato a dormire, ma non riuscivo perché lui si lamentava continuamente, allora mi sono alzato e gli ho dato dei pugni, forse anche dei calci... Sì ho visto che rantolava, non respirava... poi sono uscito, ma non pensavo che stava morendo, sono uscito in macchina e poi dopo... ho chiamato i soccorsi". Secondo quanto emerso, il piccolo quella notte si lamentava perchè il padre gli aveva bruciato i piedini con l’accendino. Questo il motivo per cui il suo cadavere è stato trovato con i piedi fasciati da garze messe dalla madre. Che ha subito indicato il marito come responsabile dell'omicidio. Nelle prossime ore sarà disposta l'autopsia per stabilire quante e quali violenze e torture il bambino avesse subito dal padre. Sul suo corpo c'erano lividi ovunque. In Questura l’uomo ha anche ammesso diavere fatto uso di droga prima di colpire a morte il bambino.

Commenti
    Tags:
    milano figlio uccisofiglio ucciso da padresan sirovia ricciarellialjica hrustic








    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    NUOVI PARAMETRI PER LA NOMINA DELL'ORGANO DI CONTROLLO O REVISORE NELLE SRL
    A Milano nasce Codice Verde. Niente più code al Pronto Soccorso
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Se il Fisco o l'Inps non rispondono il debito si annulla


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.