A- A+
Milano
Milano, il logo della Regione per l’anniversario della massoneria. E' polemica

Milano, il logo della Regione per l’anniversario della massoneria. E' polemica

La Regione Lombardia deve o no concedere il proprio logo al Grande Oriente d’Italia. La questione sta facendo discutere, e non poco, al Pirellone tra chi è possibilista e chi nettamente contrario. Come scrive Andrea Senesi sul Corriere della Sera, i maestri venerabili chiedono il patrocinio gratuito per l’iniziativa del 21 ottobre (a Como) il cui titolo è "Trecento anni della libera muratoria moderna".

Dal punto di vista tecnico la richiesta sarebbe pure legittima, ma è il piano politico che non è chiaro. Eugenio Casalino, il rappresentante del Movimento Cinque Stelle nell’ufficio di presidenza del Consiglio regionale è netto: "Noi siamo contrari a questo mercato dei patrocini e delle sovvenzioni, per cui votiamo sempre no. Ma questa volta si è passato il segno, mai vista arrivare una richiesta simile. Mi auguro che tutte le altre forze politiche boccino con noi la domanda del Grande Oriente d’Italia". 

Tags:
regione massoneriamassoneria logo lombardiaregione logo massonianniversario massoneria










A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
I 'globalcapitalisti' amministrano anche il dissenso: Sardine loro creatura
di Diego Fusaro
Bibbiano e i bambini rubati: ma siamo sicuri che il sistema esiste?
di Annamaria Bernardini De Pace
Ditta individuale o Srl: quale forma giuridica scegliere?
di Gianluca Massini Rosati


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.