A- A+
Milano
Pinocchio/ Consultazioni M5S: nomi inadatti per un metodo inadatto
Pinocchio

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.15 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

C’era una volta la politica. Anzi, diciamola diversa: c’era una volta la logica. Perché la politica, spesso, può difettare di umanità, anche di contatto con la gente. Può essere portata avanti (male) dai tecnici puri. Ma non può prescindere da quella che è la logica e il buon senso. Oggi, sui giornali, leggiamo che il terzo classificato alle Comunarie milanesi del Movimento 5 Stelle ha detto di ritenere buone quella sorta di primarie pentastellate, e che quindi il posto della Bedori che si è ritirata dicendo che le davano della grassona, tocca a lui. Ora, anche senza scendere nel tecnicismo per capire se in base alle leggi scritte sul codice di Hammurabi grillino questo sia vero o no, poniamoci una domanda. Quante persone hanno votato alle consultazioni pentastellate? 295. Se faccio una elezione nel mio condominio (siamo in tanti) secondo me raccolgo più voti. Per la commissione mensa di certe scuole (piccole, peraltro), bisogna impegnarsi di più. Ma vabbè. Ora, il metodo di selezione è il grande sconfitto in tutta la vicenda Bedori. Se fossero state primarie vere, sarebbe venuto fuori prima che la signora non reggeva il peso delle interviste e delle telecamere, no? Invece non lo sono state. Ed è stato molto criticato il fatto che la Patrizia abbia preso solo 74 voti, roba che se mia nonna chiama a raccolta le vecchiette della sua generazione sopravvissute a guerre e crisi mondiali ottiene più consenso. E arriviamo al punto: che senso avrebbe criticare e dire che è inadatta una che ha preso 74 voti e poi ripescare uno che ne ha presi 73? Non si capisce. Ma del resto, non sarebbe la prima stranezza di un Movimento che rischia di sprecare anche una seconda occasione preziosa, dopo aver buttato via mesi dietro alle insicurezze di una candidata inadatta selezionata con un metodo inadatto.

Tags:
patrizia bedorimovimento cinque stelle











A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Governo, ma quale Fico? Cinquestelle compatti e fermi su un Conte Bis
di Angelo Maria Perrino
Business Roundtable promuove negli Usa una nuova visione aziendale
di Paolo Brambilla - Trendiest
Alternanza sinistra fucsia-destra, Conte rassicura i manichini della finanza
di Diego Fusaro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.