A- A+
UrbanFile: appunti per Milano
Immagine 1
 
Immagine 2

 

Quante volte i manutentori del Comune, o altri operatori, devono scavare sotto i marciapiedi per installare o riparare tubature, cavi o altri sottoservizi che rimangano nascosti ai più?

Si tratta di scavi che – dove i marciapiedi sono stati sistemati con pietre o sampietrini –  sono successivamente richiusi talvolta in modo grossolano e poco affine al precedente stato (ma spesso anche sui marciapiedi in bitume i rappezzi dei vari lavori che si ‘stratificano’ nel tempo sono ben visibili).
Così abbiamo spesso situazioni non gradevoli, come si vede dalle immagini sottostanti, dove le pietre sostituite sono di altro materiale o mal posate.

Immagine 3
 
Immagine 4
 
Immagine 5
 
Immagine 6
 

Ci siamo spesso chiesti come mai non vengano utilizzati dei cunicoli tecnologici, dei cunicoli in trincea coperti da lastre in cemento che contengano tutti i servizi necessari alla città: luce, fibra, condotte dell’acqua e altro ancora in modo che, all’occorrenza, con un semplice metodo che contempli una sigillatura apposita per evitare sabotaggi o altro, si possano aprire per essere sostituiti o lavorati, come se fosse una specie di tombino continuo.

Ma potrebbero essere anche di dimensioni maggiori, almeno quelli delle dorsali principali dei servizi, percorribili all’interno dalle persone che si occupano delle manutenzioni, così che si operino direttamente le riparazioni in sotterranea senza interferire col livello stradale.

Immagine 7
Cunicolo non percorribile
 
Immagine 8
Cunicolo percorribile

 
Esistono già soluzioni di questo tipo adottate in molte situazioni e città, con ditte che producono e installano prefabbricati studiati apposta per questo scopo. A Cinisello Balsamo, per esempio, durante la costruzione della metrotranvia Nord, sono stati creati dei cunicoli tecnologici già circa dieci anni fa.

Insomma, non sarebbe bello adottare anche a Milano su larga scala questo metodo più civile e meno distruttivo per un marciapiede? Ma, soprattutto, più veloce e pratico che riduce i costi delle manutenzioni, i tempi dei disagi legati ai lavori e permette l’aggiunta di ulteriori servizi futuri, o migliorie degli attuali in maniera rapida.

Sicuramente sarebbe un plus per una città che punta all’innovazione.

Immagine 9
 
Immagine 10
 

 

blog.urbanfile.org
www.dodecaedrourbano.com

Tags:
scavi milanocantieri milanocunicoli tecnologici milanourbanfile

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Germania, impazza l'ultradestra: AFD supera i socialisti e Angela Merkel trema
di Marco Zonetti
Milano. 2° Salone Internazionale della Canapa dal 28 al 30 settembre.
di Paolo Brambilla - Trendiest
Oli essenziali, ecco perché non puoi farne a meno
di Simone Michelucci

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.