(AdnKronos) - L'autosospensione è stata valutata come il modo per uscire dall'angolo in cui si voleva stringere Lotti, dicono i suoi. Certo la componente di Base riformista si trova decapitata visto che l'ex-ministro, insieme a Lorenzo Guerini, ne è stato l'animatore in questi mesi. A luglio era già prevista una riunione nazionale dell'area. Ci sarà Lotti? "Questo va chiesto a lui, si vedrà meglio nelle prossime ore come intenderà muoversi", si spiega. La vicenda Lotti potrebbe essere il casus belli per lasciare il Pd? Antonello Giacomelli non sembra confermarlo: "L'iniziativa politica di Base riformista va avanti, non è in discussione", dice. E poi: "La scelta generosa e leale di Luca ha un significato molto più ampio e profondo e non va immiserita mischiandola con logiche di equilibri interni". Questa scelta, sottolinea ancora Giacomelli, "apre anche la strada ad una necessaria, esaustiva riflessione sul rapporto tra politica e magistratura che evidentemente non può essere ridotto alle questione di cui leggiamo in questi giorni". Una riflessione sul rapporto tra politica e magistratura, anche sul Pd di Zingaretti e il garantismo che animerà certamente la due giorni -domani e domenica ad Assisi- dei 'turborenziani' di Roberto Giachetti. Ci saranno, tra gli altri, anche Maria Elena Boschi e Ettore Rosato. Arriva intanto il ringraziamento a Lotti da parte di Zingaretti che parla di "gesto non scontato" da parte dell'ex-ministro. "Ringrazio Luca Lotti per un gesto non scontato che considero di grande responsabilità nei confronti della politica, delle istituzioni e del Pd. Sono consapevole della difficoltà umana di questi giorni, ma ciascuno di noi ha una responsabilità alta nei confronti della comunità di cui facciamo parte e verso il Paese. Penso che questa scelta gli consentirà anche di tutelare al meglio la sua posizione in questa vicenda che, come ha detto lo stesso Lotti, deve essere ancora chiarita''.

in evidenza
Allenarsi a non fare nulla La lentezza è cool

Costume

Allenarsi a non fare nulla
La lentezza è cool

in vetrina
Caterina Balivo madrina del Pride di Milano: polemica social

Caterina Balivo madrina del Pride di Milano: polemica social

motori
Nuovo Peugeot 2008: il SUV giovane che piace a tutti

Nuovo Peugeot 2008: il SUV giovane che piace a tutti

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Milano. Alla Pesa Pubblica di via Melzo “Tra sacro e profano” di Alfredo Romìo
di Paolo Brambilla - Trendiest
Salvini incompreso. La vignetta di Affari
Il Cantiere storico Ernesto Riva presenta la vaporina elettrica Elettra
di Paolo Brambilla - Trendiest

I sondaggi di AI

L'Unione europea minaccia la procedura di infrazione contro l'Italia. Che cosa ne pensi?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.