Padova, 14 gen. (AdnKronos) - I livelli di PM10 continuano a permanere al di sopra del valore limite giornaliero in molte aree del territorio veneto secondo le rilevazioni dell'Arpav. A Padova e a Venezia si sono registrati 10 superamenti consecutivi del valore limite giornaliero ed è quindi scattato, in base a quanto previsto dall’Accordo di Bacino Padano, il livello di allerta 2 (rosso) nei rispettivi agglomerati. Il medesimo livello di allerta (rosso) è stato raggiunto anche a Piove di Sacco.Permangono al livello 1 (arancio) gli agglomerati di Treviso, Vicenza, Verona, oltre ai comuni di Castelfranco, Chioggia, Este e Tribano. La situazione di criticità è diffusa in gran parte del territorio regionale: complessivamente, su un totale di 26 stazioni che effettuano il monitoraggio in automatico del PM10, ben 21 hanno superato, nella giornata di ieri (domenica 13 gennaio), il valore limite giornaliero, in tutte le province, anche nel bellunese (stazione di Area Feltrina).Le condizioni di prevalente alta pressione, che da oltre una settimana stanno interessando la regione, renderanno il tempo ancora stabile almeno fino a giovedì, quando l’arrivo di una saccatura atlantica porterà nuvolosità e successivamente l’aumento della probabilità di precipitazioni. Di conseguenza, fino a giovedì 17 gennaio, si avranno ancora in prevalenza condizioni di ristagno degli inquinanti nella bassa atmosfera. L’unico fattore che temporaneamente potrà favorire una parziale dispersione delle polveri fini sarà un moderato aumento della ventilazione tra la tarda mattinata di oggi (lunedì 14 gennaio) e le primissime ore di martedì.

in evidenza
Isola dei Famosi nel 'pallone' Ecco le figlie di Mihajlovic. E poi..

Cast, le news

Isola dei Famosi nel 'pallone'
Ecco le figlie di Mihajlovic. E poi..

in vetrina
Cannabis, anche uno spinello modifica il cervello di un adolescente

Cannabis, anche uno spinello modifica il cervello di un adolescente

motori
Mazda aggiorna il SUV CX-5

Mazda aggiorna il SUV CX-5

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Cesare Battisti, spettacolarizzazione stucchevole da parte del circo mediatico
di Diego Fusaro
“Disabilità e lavoro sono un binomio possibile”
di Erminia Donadio
Il sigillo di Caravaggio. Il nuovo libro "rinascimentale" di Luigi De Pascalis
di Paolo Brambilla - Trendiest

I sondaggi di AI

Il M5S propone la depenalizzazione della cannabis. No secco di Salvini. Chi ha ragione?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.