Forza Italia riparte dal 14-16%. Ncd di Alfano è tra l'8 e il 10%


La scissione è ormai ufficiale. Da una parte Silvio Berlusconi e i falchi con Forza Italia, dall'altra Angelino Alfano con Nuovo Centrodestra con le colombe. Entrambi promettono che alle prossime elezioni politiche saranno insieme nella stessa coalizione. Ma la domanda che oggi tutti si pongono è la seguente: quali sono i rapporti di forza? Affaritaliani.it lo ha chiesto ad Alessandro Amadori, numero uno di Coesis Research. "Considerando che il valore attuale del Popolo della Libertà era circa il 24%, direi che la rinata Forza Italia vale tra il 14 e il 16%. Mentre Nuovo Centrodestra si attesta tra l'8 e il 10% dei consensi".

"Finché c'è Silvio Berlusconi, che è sempre stato il tratto unificante del Centrodestra, Forza Italia rimarrà la forza prevalente del Centrodestra". Ma attenzione. Secondo il sondaggista, infatti, "una forza radicale composta da Santanchè, Bondi, Verdini, Capezzone e senza il Cavaliere non andrebbe oltre l'8%". Forza Italia prima e il Pdl poi "hanno ereditato sostanzialmente il bacino elettorale della Democrazia Cristiana. Non sono cittadini 'chiassosi', sono moderati e in maggioranza non vogliono essere rappresentati da estremisti". Infine, spiega Amadori, "per il momento tra le due correnti ci sono molte sovrapposizioni e l'elettore di riferimento non è affatto così diverso. Anzi, è molto unitario".

Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

In Vetrina

Grande Fratello Vip 2 Cecilia e Ignazio Moser messaggio aereo e risposta. GF VIP 2 NEWS

In evidenza

Ettore Bassi come Kostner 'Io, The Bodyguard'. Intervista

I sondaggi di

Se domenica ci fossero nuove elezioni politiche, chi voteresti?

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it