A- A+
Politica
Giuseppi Grillo sveglia! Così Renzi vuole fregare M5s e governo

Mentre Beppe Grillo definisce "fuggiasco" Salvini espropriandomi genialmente del 50% del soprannome, riporto i passi di questo articolo http://www.affaritaliani.it/politica/il-conte-bis-tenuto-in-vita-dai-voti-di-renzi-dal-vaticano-623213.html che pubblicai circa 3 settimane fa in piena euforia pentastellare:

"Forse non è ben chiaro ma il nascente Governo Giuseppi Bis sarà tenuto in vita da Matteo Renzi... 

Autorevoli fonti interne al PD, infatti, affermano che a ottobre, non appena Renzi sarà riuscito a creare le basi per il suo nuovo partito, il Governo avrà le ore contate e dovrà sottostare ai ricatti ed agli interessi del politico di professione fiorentino se vorrà sopravvivere".

Non ci voleva molta brillantezza intellettuale per prevedere questa situazione, evidentemente è il deserto cognitivo che alberga in larga parte del nostro giornalismo e tra i politici ad esser colpevole di scarsa lungimiranza e scarso coraggio...

Fonti di Palazzo Chigi riportano che se la scissione di Renzi fosse avvenuta prima, il premier avrebbe valutato la "percorribilità" del "Bis": uno "sveglione" non c'è che dire, ma per Grillo un gigante.

Quella analisi asettica e spietata voleva preparare il M5s al peggio, stimolare la ragione rispetto all'emozione ma infastidendo una falsa illusione, soprattutto nei tifosi di Roberto Fico, provocò reazioni social scalmanate.

Beppe più che definire Salvini narcisista mi guarderei le spalle da chi valuta pro e i contro superficialmente o perché intento ad elogiarti o perché impegnato ad ammirare se stesso inebriandosi (magari anche quando apre bocca per dire "percorribilità" anziché "ho sbagliato").

Siamo sicuri che chi cerca di preparare al peggio i leader politici sia sempre un nemico? O lo è chi non ti ha mai mandato "affanculo" nemmeno per sbaglio?

Ad esempio la tua scelta di tornare al bipolarismo stereotipato anni '90 credi faccia bene al futuro dei nostri figli? Non è che il primo a non essersi mai "svegliato" da questo palese imbroglio sei tu?

Riconosco che questo Bis abbia scongiurato una deriva leghista perché ha rappresentato un argine alla Autonomia del Nord ma a mio avviso dovrà durare il tempo di una parentesi senza estendersi alle Regioni altrimenti l'imbroglio bipolare sarà definitivo ed ai poteri forti (che nel 5s non sono entrati a sufficienza) basterà fare leva su Zaia-Tajani a destra e sul PD a "sinistra" per imporci le politiche degli zero virgola. Se il 5s ottenne oltre il 30% fu proprio perché doveva trattare con energia in UE per porre fine a questa ideologia ed invece adesso ne è diventato il fulcro centrale, una DC costretta a tingersi, perfino eccessivamente, di ambientalismo per sembrare altro, ricordando metaforicamente quelle anziane che dalle mie parti vanno in discoteca e si truccano eccessivamente per apparire giovani (nuove) ... 

E i fatti?

Al momento i fatti mostrano un Matteo al mese, uno per Governo ed uno per Giuseppe (Conte e Grillo) perché il tempo è galantuomo ed ultimamente pure più rapido del previsto...

Ai posteri l'ardua sentenza.

Commenti
    Tags:
    grillom5s
    Loading...
    in evidenza
    FRANCESCA MANZINI, CHE LEZIONE NUDA CONTRO IL BODYSHAMING

    Le foto e post dell'imitatrice

    FRANCESCA MANZINI, CHE LEZIONE
    NUDA CONTRO IL BODYSHAMING

    i più visti
    in vetrina
    WANDA NARA, CHE SCOLLATURA. GIULIA DE LELLIS TOPLESS E... Le foto delle Vip

    WANDA NARA, CHE SCOLLATURA. GIULIA DE LELLIS TOPLESS E... Le foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Quando le Ruote da Sogno diventano eco-sostenibili

    Quando le Ruote da Sogno diventano eco-sostenibili


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.