A- A+
Politica
Ambiente: Il ministro Costa blocca le nomine di Galletti

Il ministero dell'Ambiente ha pubblicato un avviso relativo al ritiro in autotutela, presso la Corte dei conti, dei decreti concernenti la nomina dei componenti della Commissione tecnica di verifica dell'impatto ambientale VIA-VAS. Si tratta di un atto di autotutela a firma del DG del Ministero Ambiente Roberto Alesse in data 14.6.18 che va a contrastare il Decreto n.45 del 16.2.18 in cui l’ex Ministro Galletti in piena zona Cesarini aveva rinnovato la Commissione già bocciata a suo tempo proprio dalla Corte dei Conti.

Questo il link al sito del ministero che mostra il documento:

http://www.minambiente.it/sites/default/files/archivio/bandi/avviso_pubblico_AGP_0008109_14_06_2018.pdf

Sergio Costa ha dunque esordito in maniera rapida e concreta nei confronti dell’odissea amministrativa prodotta dal ministro Gian Luca Galletti che sulla vicenda VIA-VAS è stato criticatissimo nel modo e nel metodo.

La Commissione VIA-VAS ha un ruolo assolutamente cruciale per l’Italia. L’acronimo VIA sta per Valutazione di impatto Ambientale mentre quella VAS per Valutazione Ambientale Strategica ed in pratica sono il vero e proprio snodo per le opere infrastrutturali e quindi per lo sviluppo dell’Italia.

La Commissione attuale ha una storia incredibile: in pratica è quella designata dall’ex ministro Stefania Prestigiacomo che ha diretto il ministero nel periodo 2008 - 2011. Doveva durare tre anni, ma è ancora lì per una serie di motivi di straordinaria burocrazia. I suoi membri sono stati al centro di forti campagne di stampa per conflitti di interessi ed uno di loro è stato anche arrestato.

Alcuni link ricostruiscono la vicenda:

http://espresso.repubblica.it/attualita/2015/04/07/news/controllori-e-controllati-quanti-conflitti-d-interesse-nella-commissione-via-1.207112

http://www.affaritaliani.it/politica/la-c-dei-conti-boccia-la-nomina-alla-via-441503.html

http://www.affaritaliani.it/politica/gian-luca-galletti-ministro-ambiente-non-si-ricandida-521438.html

https://www.ilfattoquotidiano.it/2013/09/23/tav-geologo-del-ministero-arrestato-sto-forzando-mano-per-fare-cispadana/721054/

Ne avevo scritto recentemente anche qui:

http://www.logos-rivista.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1410&Itemid=1115

L’atto in autotutela di fatto blocca le nomine precedenti fatte da Galletti; ora si deve trovare un modo per impedire che una commissione nominata tantissimo tempo fa, prorogata e contesta continui ad agire in un settore assolutamente strategico per il nostro Paese.

 

 

 

Tags:
sergio costagianluca galletticommissione viaroberto alesse
Loading...
in evidenza
FRANCESCA MANZINI, CHE LEZIONE NUDA CONTRO IL BODYSHAMING

Le foto e post dell'imitatrice

FRANCESCA MANZINI, CHE LEZIONE
NUDA CONTRO IL BODYSHAMING

i più visti
in vetrina
WANDA NARA, CHE SCOLLATURA. GIULIA DE LELLIS TOPLESS E... Le foto delle Vip

WANDA NARA, CHE SCOLLATURA. GIULIA DE LELLIS TOPLESS E... Le foto delle Vip


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Quando le Ruote da Sogno diventano eco-sostenibili

Quando le Ruote da Sogno diventano eco-sostenibili


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.