A- A+
Politica
Lo tsunami Grillo travolge il Parlamento
Advertisement

RYANAIR FA CAMPAGNA A GRILLO

"Nel darvi il benvenuto a Bergamo, vi ricordo che domenica e lunedì ci sono le elezioni. Andate a votare Beppe Grillo". È l'invito che la compagnia aerea low cost Ryanair, nel rush finale della campagna elettorale, sta rivolgendo a molti passeggeri. È accaduto su un volo proveniente da Marrakech, ma anche da Milano a Brindisi. Arrivati a destinazione, l'assistente di volo ha pronunciato il suo appello a favore del comico genovese. E scoppia la polemica. Fra i viaggiatori c'è chi resta stupito. "Ho visto che qualcuno ha fatto un sorriso", racconta una passeggera. "Altri hanno fatto finta di niente".

"Benvenuti a Brindisi e, visto che siamo vicino alle elezioni, votate Beppe Grillo", sono state invece le parole del pilota in volo da Brindisi. Non hanno tardato ad arrivare le polemiche. Un passeggero scandalizzato ha pubblicato tutto su Facebook: il messaggio di denuncia ha subito fatto il giro del web.

Non è la prima volta che la compagnia irlandese interviene a gamba tesa nelle vicende politiche italiane. Basti ricordare che l'estate scorsa quando Berlusconi annunciò di voler ritornare in campo, Ryanair ironizzò sulla notizia e dal suo portale scrisse: "Ma chi te lo fa fare?".
 

Lo tsunami grillino sta per travolgere il Parlamento e lo "aprirà come una scatoletta di tonno" (copyright del comico genovese). Secondo le ultime stime che girano tra i circoli del Movimento 5 Stelle le truppe potrebbero contare su cento onorevoli e una quarantina di senatori. Tantissimi giovani (l'età media è sui 30 anni), per la maggior parte inesperti di politica, ma volenterosi, attenti alle questioni ambientali, anti-Tav e anti-Casta.
 
Dopo l'originale, il 38enne Roberto Fico (già candidato sindaco a Napoli e governatore in Campania) è considerato l'uomo di spicco del Movimento. Sarà lui il capogruppo alla Camera? "Abbiamo un programma e un modello di società", spiega Fico. "Voteremo tutto quello che si sposa con quell'idea". Il riferimento implicito è al "fare scouting" di Bersani che è stato visto da molti come la volontà del segretario democratico di rastrellare voti nelle file movimentiste dopo le elezioni. "Se il Pd e Bersani vorranno il loro sostegno, dovranno sudarselo", spiega Fico. A fargli compagnia ci sono giovani come  Giuseppe L'Abbate, pugliese di 27 anni, informatico che si occupa di agricoltura. O il piemontese No Tav Marco Scibona. La 26enne studentessa riminese Giulia Sarti o la 27enne laureata in economia Arianna Spessotto.



Il candidato Vito Crimi avverte: "Faremo gruppo per proteggerci da tentativi di cooptazione". Per questo, spiega, i futuri onorevoli a 5 Stelle rinunceranno a mensa e buvette, "per risparmiare denaro dello Stato ed evitare incontri imbarazzanti con i vari Scilipoti". Crimi, 40 anni e dipendente della Corte d'Appello di Brescia, è insieme al palermitano Riccardo Nuti, 28 anni, uno dei nomi di spicco del Movimento.

Il modello di società dei grillini, almeno a grandi linee, ha come comun denominatore un ambientalismo high tech, fatto anche di anni di lotte per combattere su verde (è il caso di Donatella Agostinelli, capolista nelle Marche e vicepresidente del Comitato tutela salute e ambiente della Vallesina), acqua pubblica (come Francesca Daga, candidata nel Lazio) e No Tav (su tutti il piemontese Marco Scibona).

L'inesperienza, dicono in molti, è il punto debole dei grillini. Ma già lo scorso anno, durante la campagna per le Amministrative, Grillo ripeteva: "I nostri candidati sono giovani, sono inesperti, è il loro valore aggiunto: non sanno come si trucca un bilancio". Solo in Emilia Romagna, tra i primi sette in lista, quattro hanno meno di 26 anni. E al Centro-Sud la presenza di under 30 è capillare. Lazio (Marta Grande), Marche (Andrea Cecconi), Campania (Luigi Di Maio e Silvia Giordano), Puglia (Giuseppe L'Abbate), Basilicata (Mirella Liuzzi), Calabria (Dalila Nesci) e Sicilia (Giulia Di Vita) saranno Regioni con deputati giovani, che in un Paese con la disoccupazione giovanile al 30 e passa per cento, porteranno in Parlamento le istanze di un mondo completamente ignorato dai 'vecchi' politici.



Tutti i candidati nelle liste hanno dovuto vincere le Parlamentarie. Una sorta di primarie telematiche. Ogni candidato doveva mettere on line il proprio profilo, un video di presentazione e i dati sulla fedina penale. Poi i membri del Movimento davano il proprio voto. Ne sono uscite così delle liste di 'perfetti sconosciuti' alla politica che in alcuni casi avranno un posto in Parlamento dopo aver avuto qualche centinaio di voti alle Parlametarie.

La maggior parte dei candidati, come abbiamo detto, non ha alcuna esperienza politica. Anzi, il fatto di non aver ricoperto cariche pubbliche era un discrimine per potersi presentare alle parlamentarie. I pochi ad avere un passato politico rappresentano in maniera trasversale destra e sinistra.  Enrico Cappelletti, capolista al Senato in Veneto, e candidato negli anni Novanta per il Carroccio, ha dichiarato: "È fuori di dubbio che tra il Movimento Cinque Stelle e la Lega Nord di venti anni fa ci sono tantissimi punti in comune". Ma nella stessa  Regione c'è anche Francesca Businarolo, avvocato, eletta nel 2008 all'assemblea regionale dei Giovani Democratici.

Tags:
grillomovimento 5 stelleparlamentoelezioni

in vetrina
Inter-Milan, ecco come Icardi ha beffato Donnarumma. L'analisi dell'errore di Gigio

Inter-Milan, ecco come Icardi ha beffato Donnarumma. L'analisi dell'errore di Gigio

i più visti
in evidenza
Cuccarini sta con M5s e Salvini "Ho votato per il Governo"

Spettacoli

Cuccarini sta con M5s e Salvini
"Ho votato per il Governo"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X7, non passa inosservato

Nuova BMW X7, non passa inosservato

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.