A- A+
PugliaItalia
Autismo, Associazione Dalla Luna punta su formazione e opportunità

Si moltiplicano le iniziative dell'Associazione 'Dalla Luna' e di Guido D'Angelo, psicoterapeuta e docente presso la stessa associazione, per favorire integrazione, comprensione e sostenibilità della conviveza diretta e indiretta con e tra i soggetti interessati da autismo, nonchè con le persone che sono a loro vicino o che entrano in qualche modo in relazione.

Autismo tortellini
 

Attività principale, al centro di ogni percorso proposto dall'Associazione, resta la formazione sia verso gli operatori specifici del settore, sia verso gli stessi soggetti autistici, ma anche nei confronti dei loro familiari, per favorire un contesto 'interattivo' che possa accompagnare e facilitare ogni inserimento nella quotidianità della vita comunitaria.

AdHoreca evidenza
 

"Insieme ad 'Ad Horeca di Cippone & Di Bitetto - Formazione Food&Beverage' di Modugno (Ba) - spiega Guido D'Angelo - stiamo realizzando un percorso formativo, che permetterà ai nostri ragazzi di trasformare la loro passione per la cucina in un'opportunità lavorativa, e non solo, per il futuro".

Il progetto "Voglio andare lontano", infatti,  coinvolge ragazzi con disabilità cognitive e giovani appassionati all'arte della cucina, e mira ad allargare e integrare la prospettiva dei ragazzi portatori di autismo, in particolare, nel mondo della ristorazione e della cucina.

"L'idea progettuale - ribadisce D'Angelo - nasce dalla sempre più crescente esigenza delle famiglie delle persone diversamente abili, e dei soggetti stessi, di intraprendere iniziative concrete tese all’integrazione e all'inserimento sociale di persone con sindrome di autismo e varie disabilità cognitive. E il bello, questa volta, con il lancio dell'operazione 'cowdfounding' è che l'aiuto diventa 'diffuso'!"

Dangelo Guido3
 

L'impegno dell'Associazione 'Dalla Luna' a sostenere la formazione è rivolto anche agli operatori sanitari, attraverso il Workshop avanzato, con due massimi esperti di ABA, in programma questa estate a Roma, con Tim Vollmer (BCBA) e Jesse Dallery della University of Florida.

Saranno 12 ore di workshop ABA avanzato con i due esperti americani e gli speciali interventi di Jonathan Fernand e Crystal Slanzi (prevista la traduzione simultanea), per analizzare come intervenire sui comportamenti problema  e i comportamenti legati alla dipendenza. 

Argomenti affrontati: 

- come intervenire sui comportamenti problema

- il rinforzo differenziale

- intervento basato sulla gestione della contingenza per comportamenti legati alla dipendenza

tim vollmer grande
 

Tim VOLLMER - Docente e ricercatore presso l'Università della Florida. Con il suo team di ricerca, ha sviluppato delle procedure per interventi ABA senza l'uso dell'estinzione. Ha pubblicato oltre 140 articoli e capitoli di libri relativi all'analisi del comportamento. Nel 1996, ha ricevuto il B.F. Skinner New Researcher award dalla American Psychological Association (APA).

Dallery Jesse
 

Jesse DALLERY - Professore e ricercatore presso la University of Florida e direttore dell'area dei programmi di analisi del comportamento, con studi e interventi basati sulla tecnologia per promuovere comportamenti positivi, studi di laboratorio sui processi di scelta e decisionali dell'uomo, ricerche su dipendenze e ricerca traslazionale su nicotina e fumo, analisi e gestione di emergenza per smettere di fumare, studi sulle conseguenze dell'inattività fisica e dipendenza dal farmaco.

È stato nominato professore dell'anno nel 2014 al College of Liberal Arts and Sciences ed è membro di alcune commissioni e gruppi di ricerca americani e internazionali sulle dipendenze dall'uso di droga, tabacco e altre sostanze.

Dalla Luna1
 

Per i partecipanti al workshop - che si terrà al Centro Congressi Roma Eventi - Piazza di Spagna (via Alibert 5/a) - ROMA sono previsti 12 CEUs di cui 1.5 crediti per l'etica. La date: lunedì 16 e martedì 17 luglio 2018 (dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17). Costo: € 197 +IVA

Info: https://dallaluna.areamembri.it/…/workshop-aba-avan…/confirm

N.B. Trattandosi di un workshop avanzato, i posti disponibili sono solo 40 e la formazione non è aperta a tutti, ma solo a chi ha la qualifica di BCBA, BCaBA o RBT, o a chi sta seguendo un master di primo o secondo livello sull'ABA.

(gelormini@affaritaliani.it)

-------------------------- 

Pubblicato sul tema: L’autismo e l’eno-gastronomia Nuove prospettive d’integrazione

                                    Autismo: Settimana Mondiale della Consapevolezza. Nuovo centro a Taranto

                                    Giornata dell’autismo 2018: la famiglia e l’autismo, parla l’esperto

 

Tags:
autismo associazione dalla luna formazione opportunità seminario disagioguido d'angelofood berage coinvolgimento

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Tim, Altavilla vince ma non convince.Spiraglio per il ripensamento di Gubitosi
di Angelo Maria Perrino
Grecia, umiliazione eurocratica. Il culmine dell'oltraggio alla nostra civiltà
di Di Diego Fusaro
Alimentarsi bene per stare in forma
di Barbara Cappelli
i più visti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.