A- A+
PugliaItalia
Puglia 'sentiment' positivo in rete secondo Blogmeter e Travel Appeal

Secondo l’ultimo  dell'Osservatorio Innovazione Digitale del Turismo del Polimi in Italia nel 2017 la componente digitale, con un valore complessivo di oltre 11 miliardi di euro e un aumento del 9% rispetto all’anno precedente, ha trainato la crescita del mercato Travel italiano.

Puglia bit
 

Il settore del turismo è quello che sta subendo le maggiori trasformazioni apportate dal digitale: dai sistemi di prenotazione online ai forum di viaggio, oggi il turista è sempre più social, iperconnesso e tecnologico. Ogni giorno la mole di nuovi dati disponibili sui viaggiatori che circolano sul web rappresenta uno strumento imprescindibile di marketing e la base per la definizione di prodotti sempre più calati sulle esigenze degli utenti e in grado di determinare il ruolo sul mercato di una destinazione turistica.

Vienna Capone3
 

Proprio per questo la Regione Puglia ha deciso di puntare sull’innovazione partendo appunto dai dati e dalla loro analisi: il compito di raccogliere e analizzare le informazioni che circolano in rete è stato affidato a Blogmeter e Travel Appeal le cui ricerche sono state presentate alla BIT, nel corso dell’evento curato dall’agenzia regionale Pugliapromozione, “Innovazione della destinazione Puglia, il valore dei dati”.

Della Puglia si parla tantissimo, su tutte le piattaforme social: Blogmeter ha svolto un'analisi su 1 milione e 600 mila messaggi e post che tra settembre e dicembre 2017 si sono riferiti alla Puglia come meta turistica. Sono oltre 400 mila le persone (autori unici) che hanno prodotto questa ingente mole di messaggi, generando inoltre più di 30 milioni di interazioni.

cartolina BIT 2016
 

Non solo dati quantitativi, ma anche qualitativi. Secondo l’analisi svolta da Travel Appeal nell’intero 2017 la soddisfazione generale degli ospiti che hanno soggiornato nelle strutture ricettive della Puglia è in crescita: sentiment (cioè il valore che indica il livello di percezione positiva che emerge dall’analisi semantica di un contenuto testuale)  generale positivo all’86,3%, (+0,2% sul 2016).

Sono state considerate 8.853 strutture ricettive, analizzati 383.154 contenuti online, mentre le opinioni rilevate sono state oltre 1,8 milioni. In generale utenti più che soddisfatti per l’accoglienza (94,1%), posizione (93,8%) e pulizia (90,8%). Costi e connessione internet rappresentano ancora il tallone d’Achille (sentiment rispettivamente al 59,7% e 58,3%).

Tra le sei province della Puglia la preferita dai turisti risulta Lecce (sentiment all’87,8%), seguita da Brindisi (87,4%), BAT (85,8%), Taranto (85,7%), Bari (85,5%) e Foggia (83,9%).  Gli italiani continuano a rappresentare la fetta più importante di turismo (64%), che continua a concentrarsi nei mesi estivi; infine tra gli stranieri i più soddisfatti sono i viaggiatori provenienti dagli Stati Uniti (88,9%), seguiti da Regno Unito e Paesi Bassi.

travel appeal
 

TRAVEL APPEAL è la startup B2B partecipata da H-FARM che raccoglie e analizza in tempo reale i dati online del settore travel: attraverso un sistema di Intelligenza Artificiale, è in grado di interpretarli trasformandoli in consigli pratici grazie ai quali gli operatori turistici possono migliorare il loro posizionamento e reputazione digitale con conseguente impatto positivo sul fatturato e sulla gestione delle priorità e dell’operatività aziendale. Travel Appeal mette a disposizione un software per singole strutture (hotel, b&b, campeggi, ristoranti, musei) oltre a delle soluzioni specifiche di analisi per gruppi, catene, consorzi e territori (DMO, DMC, enti del turismo). Recentemente Travel Appeal ha perfezionato un nuovo "assistente virtuale" basato sul proprio motore di Intelligenza Artificiale (chatbot): questo strumento consente agli operatori del mondo dell’hospitality di migliorare e semplificare l'interazione con i viaggiatori loro ospiti e raccogliere ulteriori dati sui comportamenti dei loro ospiti per ottimizzare i processi di marketing. Fondata nel gennaio 2014 da Mirko Lalli, il team è attualmente di 30 persone e ha due sedi: una a Treviso, all’intero del Campus di H-FARM, e una a Firenze.

bm newlogo
 

BLOGMETER fondata nel 2007, è azienda leader nella social media intelligence, specializzata nel fornire soluzioni di social media monitoring e analytics ad agenzie e aziende. Blogmeter offre un'ampia gamma di strumenti per scoprire cosa viene detto online su brand, prodotti, servizi e personaggi pubblici; per misurare le performance dei profili aziendali su Facebook, Twitter e Instagram e per identificare gli influencer su settori specifici. Nel 2017 Blogmeter ha supportato più di 160 aziende e agenzie realizzando oltre 180 progetti di ricerca.

(gelormini@affaritaliani.it)

---------------------------- 

Pubblicato sul tema: Bit 2018, Puglia & Lombardia Insieme nella proposta turistica

Tags:
puglia pugliapromozione blogmeter travel appeal lecce sentiment positivo rete web

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Governo: e Mattarella portò se stesso e il Paese in un vicolo cieco
di Angelo Maria Perrino
Governo Lega-M5s, dittatura dei mercati scavalca la volontà dei popoli
di Diego Fusaro
Conte, il boss di Bitonto omonimo del premier incaricato. Ci sono legami?
di Angelo Maria Perrino
i più visti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.