A- A+
Roma
Bus a 50 gradi, Atac nasconde i guasti: “Distribuiteli su tutte le linee"

di Fabio Carosi

Bus Atac bollenti per l'aria condizionata rotta, l'ultima follia dell'Atac è in un'ordine di servizio che ordina di distribuire i mezzi guasti su tutte le linee. Nella speranza che nessuno possa contare il numero dei mezzi in cui si viaggia a 50 gradi.

La disposizione è dell'11 giugno ed è stata inviata a tutti i responsabili dei depositi per evitare che su intere linee possano transitare autobus senza aria condizionata e sollevare così l'ira degli utenti. Scrive la responsabile “Programmazione e consuntivazione” del servizio, Roberta Carnevale: “Buongiorno vi invio le azioni da porre in atto per la gestione guasti e in particolare per aria condizionata”.

bus atac fermi ordine servizio
 

E poi elenca tutti comportamenti da tenere in azienda a cominciare dalla furbata di distribuire su più line tutti i mezzi con l'aria condizionata rotta. Ma la perla “quasi da esperti in mobbing” è riservata agli autisti che, qualora dovessero far rientro al deposito perché il mezzo è guasto non possono allontanarsi sino alle fine del turno. Quindi la minaccia: Prendere nota per eventuale contestazione dopo le 18 si rifiuta di prendere servizio”.

Tradotto dall'affascinante linguaggio tranviario, significa che l'azienda tollera il rientro dei bus senza aria condizionata ma sino alle 18. Poi chi non vuol guidare per il troppo caldo finisce diretto alla “disciplina” e questo senza nessuna misurazione tecnica che indici quanto caldo fa a bordo del mezzo.

E' l'ennesimo caso dell'approssimazione com cui viene gestita l'azienda. Nota di cronaca: il 12 giugno nel deposito di Tor Sapienza giacevano ben 100 autobus con l'aria condizionata rotta.

Commenti
    Tags:
    bus atacbus bollentiatacaria condizionataguasti atacbus guastitrasporti romacaldo africanobomba calorecomune roma
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Spelacchio, il bluff di Natale: sesto albero più bello d'Europa, ma è un falso

    Spelacchio, il bluff di Natale: sesto albero più bello d'Europa, ma è un falso

    i più visti
    i blog di affari
    Sanità, no al super ticket, sì a borse di specializzazioni e infrastrutture
    di Mariella Colonna
    3A Sport. Execus ottimizza le dinamiche Linkedin e la comunicazione sui social
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Mussolini ha fatto più di tutti per gli operai. A colloquio con Franco Loi
    di Angelo Maria Perrino

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.