A- A+
Roma
Leopolda a trazione romana. Italia Viva di Renzi come la Dc Anni 80 ma in 5G

dal nostro inviato
Paolo Ardito

FIRENZE - Parte dalla Leopolda 10 l’identità e il filo conduttore del nuovo partito Italia Viva e del suo leader Matteo Renzi.

E cosi curiosando tra i presenti si capisce la forza e il grande lavoro sul territorio romano fatto dagli ambasciatori Giachetti e Nobili. Tanti i volti conosciuti, tutti rigorosamente in anonimo che sono venuti a capire quando e come salire sul carro del Matteo nazionale: l’originale però. Così alla Leopolda Italia Viva sembra a trazione romana.

Sul palco la narrazione delle proposte sulla famiglia, sul welfare e sulla assistenza alle persone. Sicuramente affascinante e incisivo l’intervento di Alessandro Rosina ordinario di Demografia e Statistica alla Cattolica di Milano; dichiarazioni di intenti invece quelle della Ministra Elena Bonetti , “un progetto con il segno + - come lei stessa lo ha proclamato - con le famiglie al centro del Paese . Per certi versi sembra di essere ad un congresso della Democrazia Cristiana degli Anni 80: una DC 2.0 che trasmette a 5G.

Le immagini del padrone di casa e degli interventi vengono mandate a ciclo continuo quale sfondo autocelebrativo di questa grande kermesse a metà strada tra i running formativi di Roberto Re e le grandi convention americane. Mancano solo le bandierine.

E poi non poteva mancare uno sfondo ecologico con l’elenco dei disastri naturali ai quali siamo ormai destinati. La conduzione del Leader, dentro e fuori la manifestazione è sicuramente magistrale con la sottolineatura dei suoi pezzi forti. Qualcuno in verità è forte nella testa solo del Leader, come la celebrazione di Cantone e dell’Autorità Anticorruzione che né gli imprenditori, né gli amministratori sul territorio hanno mai capito bene a cosa servisse veramente anche se nessuno ha mai avuto il coraggio di dire che sia stata l'Agenzia più inutile e dannosa per l’economia del Paese .

La Leopolda c'è : la sala è stracolma, la gente fuori in fila che aspetta e l’annuncio di Renzi che domani sarà in “Leopolda-visione” con i maxi schermi allestiti nella piazza. Italia viva c’è: viva l’Italia.

Commenti
    Tags:
    leopoldamatteo renzi5gdemocrazia cristianaroberto giachettiluciano nobilileopolda 2019
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Zingaretti denunciato per falso, l'M5S si spacca: Barillari lasciato solo

    Zingaretti denunciato per falso, l'M5S si spacca: Barillari lasciato solo

    i più visti
    i blog di affari
    Il piacere dell’onestà. Ministri e militari nella confusa era contemporanea
    di Maurizio de Caro
    Da Roma a Bruxelles, la colpa di ignorare la protesta dei giovani di Honk Kong
    di Ernesto Vergani
    Sardine, protesta fine a se stessa. I gilet gialli sono molto più efficaci
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.