A- A+
Roma
Mafia Capitale, l'inchiesta si allarga. Nuovi sequestri per 3,5 milioni di €

I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, in prosecuzione delle attività svolte nel dicembre scorso, unitamente al R.O.S. dell’Arma dei Carabinieri, hanno eseguito il sequestro di ulteriori beni riconducibili a Giovanni De Carlo e Agostino Gaglianone, per un valore complessivo di circa 3,5 milioni di euro.
L'imprenditore Agostino Gaglianone, secondo gli investigatori, si era legato al gruppo criminale di Massimo Carminati divenendo parte integrante dell’associazione stessa, mettendo a disposizione dell’organizzazione le proprie imprese ed attività economiche nel settore della edilizia e del movimento terra per la gestione degli appalti di opere e servizi conseguiti dall’associazione, anche con metodo corruttivo.

Tra l’altro, le indagini penali esperite avevano accertato come l’imprenditore veicolasse flussi finanziari illegali ai componenti apicali del sodalizio. Giovanni De Carlo è invece figura ben nota nell’ambiente della Roma bene e del jet-set locale e nazionale, dotata di particolare carisma delinquenziale ed aderenza criminale al boss Massimo Carminati (pur non facendo parte dell’associazione mafiosa individuata), al punto da essere il dominus occulto di un ingentissimo patrimonio - anche in territorio estero, intestato a numerosi prestanome, tra cui i fratelli Lorenzo e Francesco De Vincenti.
I due nuovi provvedimenti di sequestro, emessi dal Tribunale di Roma – Sezione Misure di Prevenzione, a seguito di richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica della capitale, sono stati eseguiti da parte del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Tributaria e riguardano le quote societarie, il capitale sociale e l’intero patrimonio aziendale, ivi comprese le disponibilità finanziarie, della:
BE.AN. S.r.l., con sede a Roma, in Viale Liegi 54, operante nel settore dell’estetica;
BEAUTY PROJECT S.r.l., con sede a Roma, in via della Giuliana 80, operante nel settore dei “ servizi degli istituti di bellezza”;
ASSOCIAZIONE CULTURALE PARIOLI ISTITUTE, con sede a Roma, in Viale Liegi nr. 54, esercente l’attività di corsi di formazione e corsi di aggiornamento professionale”;
DITTA INDIVIDUALE GAGLIANONE MICHELA, con sede a Sacrofano RM),via XI Febbraio 13, operante nel settore della ristorazione.
Sigilli anche ad una villa di 299 metri quadri a Sacrofano,auto e motoveicoli.

Tags:
mafia capitalesequestri





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Operato al cuore, manca un pezzo del pacemaker. Roma, Umberto I da brivido

Operato al cuore, manca un pezzo del pacemaker. Roma, Umberto I da brivido

i più visti
i blog di affari
Milano. Edoardo Maggiori inaugura tre "salotti artistici" dal 15 al 31 ottobre
di Paolo Brambilla - Trendiest
Se Dublino scende a patti, l'accordo Brexit è più vicino
di Bepi Pezzulli
In libreria "Business Etiquette" le regole del fair play nel mondo del lavoro
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.