A- A+
Milan News
Milan, Gattuso rinuncia a 11 milioni lordi di stipendio. Lo splendido gesto
Gattuso (Foto Lapresse)

GATTUSO RINUNCIA AI DUE ANNI DI STIPENDIO PER IL SUO STAFF E PER IL MILAN

Gennaro Gattuso ha rinunciato ai quasi 11 milioni di euro lordi dei due anni di contratto che aveva sottoscritto con il Milan pur di far avere l'intero stipendio (4 milioni lordi totali circa) al proprio staff fino al 2021. Un gesto davvero bello, che ha colpito positivamente anche i vertici di Elliott.

Milan, Gattuso: "Rinuncio a 2 anni di contratto, la mia storia con il Milan non potrà mai essere una questione di soldi"

Gattuso lascia il Milan e lo fa a testa altissima. Con classe. “Decidere di lasciare la panchina del Milan non è semplice. Ma è una decisione che dovevo prendere. Non c’è stato un momento preciso in cui l’ho maturata: è stata la somma di questi diciotto mesi da allenatore di una squadra che per me non sarà mai come le altre", spiega a Repubblica. "Mesi che ho vissuto con grande passione, mesi indimenticabili. La mia è una scelta sofferta, ma ponderata. Rinuncio a due anni di contratto? Sì, perché la mia storia col Milan non potrà mai essere una questione di soldi”. Gattuso avrebbe avuto un contratto sino al 2021: 5,5 milioni netti complessivi. A 41 anni saluta il club che ha sempre amato, per cui ha giocato 13 anni (335 presenze vincendo scudetti, Champions League, Mondiali per club e tanti tanti altri trofei) e che ha allenato per 18 mesi con buonissimi risultato e mettendoci sempre anima e un cuore grande come lo stadio di San Siro.

MIlan, il dopo Gattuso? Jardim e Simone Inzaghi in prima fila. Rudi Garcia e de Zerbi outsider

Il Milan? Ripartirà dal progetto dei giocatori giovani da valorizzare e su cui costruire plusvalenze. Ci sarà tempo di ragionare sul calciomercato, ora la priorità sarà trovare l'allenatore che sostituirà Gattuso: il portoghese Leo Jardim a Simone Inzaghi sono i nomi caldi, Giampaolo e De Zerbi le alternative, Allegri e Sarri solo suggestioni (con Gasperini che pare più sospeso tra restare all'Atalanta o andare alla Roma), Di Francesco un pochino più defilato. Attenzione all'outsider: Rudi Garcia (ha lasciato Marsiglia e lo vuole Monchi al Siviglia, ma è apprezzato a Casa Milan)

Commenti
    Tags:
    milan gattusogattuso milangattuso addio milangattuso milan addiogazidisgazidis gattusoac milanac milan news
    Loading...
    in evidenza
    Marcuzzi, un mare di 'nostalgia' Senza reggiseno. E lato B..

    TAYLOR MEGA, SHARM BOLLENTE

    Marcuzzi, un mare di 'nostalgia'
    Senza reggiseno. E lato B..

    i più visti
    in vetrina
    Benedetta Bosi non sta con Briatore. E poi... Benedetta Bosi-Briatore news

    Benedetta Bosi non sta con Briatore. E poi... Benedetta Bosi-Briatore news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Parte da Parigi la rivoluzione elettrica di DS Automobiles

    Parte da Parigi la rivoluzione elettrica di DS Automobiles


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.