A- A+
Milan News
Milan, spunta Rybolovlev proprietario del Monaco. AC MILAN NEWS
Casa Milan

Milan, spunta Rybolovlev proprietario del Monaco. AC MILAN NEWS

"Spunta il proprietario del Monaco Dmitrij Rybolovlev per l'acquisto del Milan. Sorgerebbe il problema della UEFA legato alla proprietà di due club ma c'è il precedente Lipsia. Sviluppi entro poche ore". Lo ha scritto il giornalista Luca Serafini su Twitter. Il nome di Rybolovlev era già uscito a marzo, ma arrivò una secca smentita dal Principato. Ad ogni modo anche Carlo Festa (Sole 24 Ore) conferma la voce:  Mr Li resterebbe in minoranza nel Milan e incasserebbe la somma necessaria a rimborsare lunedì Elliott. Va sempre ricordato che siamo fuori tempo massimo e il fondo Usa può rifiutare l'eventuale proposta di Yonghong Li.

Milan, Commisso chiama Elliot: "Chiudiamo". Yonghong Li, mossa disperata AC MILAN NEWS

Rocco Commisso rilancia per l'acquisto del Milan dopo che Yonghong Li non  ha versato i 32 milioni di aumento del capitale. Il magnate italo-amaericano 'chiama' Elliot: "Io voglio chiudere, ma non ci siamo ancora. Eravamo vicinissimi a firmare un precontratto. Sono fiducioso? Non controllo il risultato. Devo stare attento a quello che dico, perché la maggior parte di questa negoziazione è privata", ha detto a La Gazzetta dello Sport. Commisso vuole capire quale sia la strada più semplice per prendere il MIlan (secondo Sky sarebbe tornato in pole position): "Probabilmente sì. Non sappiamo quale strada verrà percorsa da Mr. Li con Mr. Singer (numero uno del fondo Elliott, ndr), difficile prevedere come si concluderà questa vicenda. Fino a quando qualcuno non mi dirà qualcosa di diverso, penso che il Milan sia ancora in mano a Mr. Li. Probabilmente dovrà affidarsi a un tribunale. Ma finora il proprietario è lui. Se tratterò con lui? Non lo so. Dobbiamo prima capire chi è che tratta per lui". Commisso è ottimista: "Non conosco personalmente Paul Singer, ma lo conoscono i miei advisor (Goldman Sachs) e lui (Singer) sa bene chi sono. Però non faccio promesse. Mai fatta una promessa che non posso mantenere". "Prima cosa che farei come proprietario del Milan? Dovrò metterci tanto impegno: non mi presenterò in Italia pensando di sapere già tutto o più degli altri che sono lì da tanto tempo. Dovrò studiare, ma sono uno che impara in fretta". Sull'allenatore del Milan: "Quel ragazzo di nome Gattuso mi piace molto. Quando giocavo su questo stesso prato per la Columbia ero come lui. Beh, sicuramente non così bravo, ma ero molto fisico e poi siamo entrambi calabresi". 

Milan, Yonghong Li a Londra per vendere a un uomo d'affari russo e convincere Elliott - Ac Milan news

Yonghong Li, secondo indiscrezioni, punterebbe a firmare un preliminare di contratto con un uomo d’affari russo (dopo Usmanov, che ha smentito, è tornato di moda Rybolovlev: vedi sopra), supportato da avvocati londinesi per la cessione del Milan. Lo riporta Il Sole 24 Ore, secondo cui se tutto filasse liscio Mr Li resterebbe in minoranza e incasserebbe la somma necessaria a rimborsare lunedì il fondo Usa Elliott. Tuttavia l'operazione risulta particolarmente complesso, in primis nel riuscire a trovare un accordo preliminare in poche ore. Anche perché Elliott lunedì potrebbe rifiutare qualsiasi offerta del presidente del Milan ed escutere il pegno concretamente, mettendo la parola fine a tutta la vicenda. Le chance di vita nel club per Li Yonghong sono basse: il broker cinese ha trovato sì un compratore, ma fuori tempo massimo. Stando al Sole 24 Ore le sue speranze di estrarre il coniglio dal clindro si basano su un cavillo del contratto secondo il quale Elliott dovrà valorizzare la società con un processo tutelante per Li stesso e alla fine dare un extraprofitto rispetto al credito. Sembra assai difficile che l'operazione di vendita da parte di Yonghong Li vada a buon fine. Il Milan sta per passare nelle mani di Elliot, che dovrà poi stabilire a chi venderlo e in quali tempistiche. Rocco Commisso rilancia, la famiglia Ricketts e Stephen Ross sono in rimonta. Mentre si avvicina il verdetto del Tas di Losanna sulla sentenza Uefa che ha escluso il Milan dall'Europa League. In seno al club rossonero c'è la speranza di ribaltare il verdetto.

Tags:
milanac milan newselliot milanmilan elliotyonghong licessione milanac milan notizie milan notiziemilan news

in evidenza
Fedez-Ferragni: prove di nozze Le pubblicazioni... a Rozzano

Rozzano

Fedez-Ferragni: prove di nozze
Le pubblicazioni... a Rozzano

i più visti
in vetrina
Ilaria D'Amico dice addio alla Serie A su Sky dopo 15 anni

Ilaria D'Amico dice addio alla Serie A su Sky dopo 15 anni

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
La nuova DS7 Crossback mette il turbo da 225 CV

La nuova DS7 Crossback mette il turbo da 225 CV

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.