Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Milan, rivelazioni sul caso Donnarumma

"Dal fondo Elliott fanno sapere che..."

Milan, rivelazioni sul caso Donnarumma
Gianluigi Donnarumma

E diciamolo che Raiola ha fatto solo l'interesse di Donnarumma

Ecco perché Donnarumma ha ragione ad andarsene. Diciamo la verità ai milanisti

 

"La scelta di Raiola e di Donnarumma è logica considerando la complessità della situazione del Milan", ha affermato il direttore di Affaritaliani.it, Angelo Maria Perrino, in collegamento con Telelombardia dopo le rivelazioni di Affari sul caso del portiere del Milan (vedi box a lato a destra).

"Al momento del closing con i cinesi mancavano 300 milioni di euro ed è stato chiamato da Fininvest il fondo americano Elliott come garanzia. Ma il prestito deve essere restituito entro 18 mesi. Ecco spiegata la preoccupazione di Raiola e Donnarumma, figlia dell'incertezza del club rossonero. Non c'entrano la lealtà e l'attaccamento alla maglia", ha spiegato Perrino. 

"Nel business plan si parla di ricavi per 200 milioni di euro dal mercato asiatico, ma il Real Madrid che è la società numero uno in Asia ne fattura 180. Ci sono poi altre stranezze che probabilmente esporranno il Milan ad una fase di incertezza. Dai primi movimenti sul mercato sembra una società ricca? Certo, la società è stata appena ricapitalizzata, ha denaro fresco e dev'essere rilanciata per consentire il ritorno degli investimenti, ma una società finanziariamente ricca non è necessariamente una società solida con un business plan che tiene in equilibrio costi e ricavi".

"Se i cinesi non restituiscono quei 300 milioni tra 18 mesi il Milan potrebbe finire nelle mani del fondo Elliot, che ha ottenuto come garanzia del prestito il pacchetto di controllo. Ma Elliot fa investimenti finanziari, non gestisce aziende. Una fonte vicina ai massimi livelli di Elliott - aggiunge Perrino - mi ha rivelato che in quel caso non ci sarebbe una liquidazione del Milan bensì la volontà di vendere tutto per rientrare dall'investimento. Paradossalmente alla fine il Milan potrebbe anche tornare nelle mani di Silvio Berlusconi e della Fininvest", conclude il direttore di Affari.

 

 


In Vetrina

Filippa Lagerback e Fazio: baci a Che tempo che fa dopo Bossari-Blasi al GF VIP 2

In evidenza

Scomparsa tripla Canale 5 Ascolti tv, bene Report
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Volkswagen Polo GTI: la compatta sportiva