A- A+
Cronache
Avio Aero, Invitalia approva un contratto di sviluppo da 78 milioni di euro

Lo sviluppo dei siti produttivi di Brindisi e Pomigliano D’Arco, due progetti di R&S -articolati tra Piemonte, Campania e Puglia- e un incremento di almeno 100 nuovi posti di lavoro. Sono questi gli obiettivi del nuovo contratto di sviluppo presentato da Avio Aero, grande impresa del gruppo General Electric, e approvato da Invitalia, Agenzia nazionale per lo sviluppo. L’iniziativa prevede investimenti per 77,8 milioni di euro, di cui 51 destinati alle attività di R&S ed è oggetto di un accordo di sviluppo sottoscritto dal Mise e dalle regioni Piemonte, Campania e Puglia. Le agevolazioni massime a fondo perduto, approvate da Invitalia, ammontano infatti a 27,3 milioni di euro: 22,5 milioni messi in campo dal Mise; 1,8 milioni dalla regione Campania (accordo di programma quadro Mise-Regione) e 3 milioni dalla regione Puglia. La regione Piemonte concorre mettendo a disposizione contratti di alta formazione e di ricerca per l’inserimento occupazionale di giovani.

A Brindisi, Pomigliano d’Arco, Cameri (NO) e Rivalta di Torino, Avio Aero, che opera nel settore aero engine, realizza componenti e sistemi propulsivi per l’aeronautica civile e militare e, proprio a Pomigliano, ha già realizzato un precedente investimento di circa 60 milioni di euro, sempre grazie al contratto di sviluppo gestito da Invitalia I nuovi investimenti, coerenti con il Piano Nazionale Industria 4.0., puntano principalmente allo sviluppo e all’industrializzazione di prodotti e processi innovativi, basati su nuove tecnologie come l’additive manufacturing, la manifattura avanzata e la digitalizzazione industriale. Infine, effetti positivi per il piano di sviluppo occupazionale sono attesi in tutti i siti italiani e al Sud in particolare l’obiettivo prevede un incremento di 100 nuovi addetti.

L’amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri ha sottolineato che: “Grazie anche all’accordo di sviluppo -la procedura che ha reso possibile l’avvio di questo progetto di investimento, in tempi celeri e con il coinvolgimento di altre amministrazioni- Invitalia ancora una volta ha dato il suo contributo a un programma di particolare rilevanza strategica per il territorio: non solo per lo sviluppo dei siti produttivi di Brindisi e Pomigliano d’Arco, ma soprattutto per i consistenti investimenti in Ricerca e Sviluppo: è chiaro che di fronte a processi tecnologici sempre più avanzati, è necessario puntare sulla digitalizzazione e far crescere la competitività delle aziende che investono in Italia”.

“Questo progetto, dedicato allo sviluppo di tecnologie abilitanti per l’industria 4.0 e alla trasformazione digitale dei processi industriali nei nostri siti produttivi, è un’ulteriore conferma della nostra strategia di crescita nel Paese che mira a un incremento del 50% dei volumi di produzione nei prossimi 5 anni grazie a motori di nuova generazione come il GE9x e il LEAP che domineranno la scena nel mercato aeronautico per i prossimi 30 anni”,  ha dichiarato Riccardo Procacci, amministratore delegato di Avio Aero. “In Italia, grazie anche agli strumenti messi a disposizione da Invitalia, stiamo trovando le condizioni per poter continuare a investire e innovare con successo. In 5 anni Avio Aero ha investito oltre 1 miliardo di dollari, rafforzando il patrimonio tecnologico, la capacità produttiva e la competitività dell’azienda”.

                                                                                                                                                               

 

Commenti
    Tags:
    napolipomiglianotorinopiemonte
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Conte: nessuno resterà solo Morirete di fame tutti insieme

    Coronavirus vissuto con ironia

    Conte: nessuno resterà solo
    Morirete di fame tutti insieme

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020 TRA VELENI E CHIARIMENTI: ALTA TENSIONE NELLA CASA. Gf Vip 4 News

    Grande Fratello Vip 2020 TRA VELENI E CHIARIMENTI: ALTA TENSIONE NELLA CASA. Gf Vip 4 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Si ispira ad Avatar l’auto del futuro secondo Mercedes

    Si ispira ad Avatar l’auto del futuro secondo Mercedes


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.