A- A+
Cronache

 

Anemone

Approda in un'aula di tribunale l'ennesimo filone di inchiesta legato ad alcuni componenti della 'cricca' protagonisti degli appalti per la realizzazione dei Grandi Eventi e del G8. Il gup Maddalena Cipriani, accogliendo una richiesta del pm Roberto Felici, ha rinviato a giudizio, per concorso in corruzione, l'ex presidente del consiglio superiore dei lavori pubblici, Angelo Balducci, l'imprenditore Diego Anemone e l'ex dirigente del ministero dei beni culturali, Gaetano Blandini. Il processo prendera' il via il 30 settembre prossimo. Secondo l'accusa, Balducci, quale capo del Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitivita' del Turismo in seno alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, "avendo fatto aggiudicare dal 1999 e fino al 2008 una serie di appalti pubblici ad Anemone per un importo intorno ai 300 milioni di euro", nell'ambito dei programmi relativi al G8, ai Mondiali di Nuoto 2009 e alle celebrazioni per il 150esimo anniversario dell'Unita' d'Italia, avrebbe ottenuto "in cambio dallo stesso imprenditore ripetuti finanziamenti (per alcuni milioni di euro, ndr) finalizzati a produrre opere cinematografiche nelle quali inserire il figlio Lorenzo nel ruolo di interprete". Blandini, dal canto suo, "avendo concesso o fatto concedere quale dirigente del ministero (fino al 2008) ripetuti finanziamenti in favore di societa' di produzione cinematografica per la realizzazione dei film interpretati dal figlio di Balducci, otteneva in corrispettivo, tramite Anenome, ripetute utilita'", quali lavori o consegna di materiali da imprese di fiducia dell'imprenditore presso la sua abitazione per un importo di 9 mila euro oltre alla vendita, a prezzo agevolato, di un'auto per la moglie.

Tags:
balduccianemoneblandinig8rinvio a giudizio
in evidenza
"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

Zorzi torna su discovery con Tailor Made. La video-intervista

"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”

Scatti d'Affari
Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”





casa, immobiliare
motori
Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura

Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.