A- A+
Cronache
Carcere, torture nell'istituto di Biella. 23 agenti penitenziari sospesi

Carcere di Biella, 23 agenti di polizia penitenziaria sospesi dal servizio per "tortura" su tre detenuti

Con l'accusa di tortura di Stato23 agenti della polizia penitenziaria di Biella sono stati sospesi dal servizio, in esecuzione di un'ordinanza del gip: il reato è stato commesso all'interno del carcere della città nei confronti di tre detenuti.

"Il 6 febbraio - riferisce la procura - il gip aveva ordinato l'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari a carico del vicecomandante pro-tempore, riservandosi, all'esito degli interrogatori, sull'applicazione delle richieste di misure interdittive nei confronti degli altri 27 agenti coinvolti". Le indagini erano partite il 3 agosto 2022 da una denuncia per minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale presentata dallo stesso Comandante arrestato nei confronti di un detenuto, dove si parlava della "necessità" di impiegare del nastro adesivo per contenerlo nonostante fosse già ammanettato.

L'inchiesta ha svelato come non si fosse trattato di un caso isolato ma di un "metodo punitivo - fa sapere la Procura di Biella - e un clima di generale sopraffazione creato e coltivato dal vice-commissario, con la complicità o la connivenza di altri agenti della polizia penitenziaria". 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
agentibiellacarcerepenitenziariapoliziatortura
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


in vetrina
Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista

Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista





motori
Citroën, nuova C3 Aircross reinventa il mercato dei SUV compatti

Citroën, nuova C3 Aircross reinventa il mercato dei SUV compatti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.