A- A+
Cronache

di Fabio Frabetti

asilo disabili


In poche ore la foto ha fatto il giro delle bacheche su Facebook. Riprende l'incredibile avviso affisso da una scuola materna gestita da religiose in cui si avvisa che il 5 settembre l'istituto sarebbe stato chiuso per tutti per lo svolgimento della giornata dedicata ai disabili: “sono molto malati – conclude la comunicazione – i bambini si impressionano....”. Firmato la direzione.

È stata una utente di Facebook, indignata da questo messaggio, a pubblicare la foto, condivisa da migliaia di persone e sollevando una indignazione generalizzata. A gestire l'asilo è un istituto religioso privato di Casamicciola Terme (Napoli) che assiste ragazze madri o in situazioni di difficoltà. Benché l'avviso sia stato firmato dalla direzione, l'autrice sarebbe una suora che rimasta impressionata da un episodio capitato un anno fa avrebbe deciso di sua iniziativa di scrivere quella comunicazione choc. Non si immaginava una reazione e si sarebbe detta profondamente dispiaciuta.

Per alcune ore si è pensato si trattasse di una bufala, poi l'amara scoperta: era tutto vero. Tanto che il sindaco ha parlato di atto inqualificabile smentendo categoricamente che quel cartello fosse stato affisso da un asilo comunale. Particolarmente indignate le associazioni e gli operatori che assistono quotidianamente i disabili: un messaggio del genere, per lo più rivolto anche ai bambini, viene considerato di una gravità inaudita.

Tags:
casamicciolacartello chocdisabilisuora
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Tre smart EQ in dotazione alla Polizia Locale di Genova

Tre smart EQ in dotazione alla Polizia Locale di Genova


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.