A- A+
Cronache

Soprannominato dai media 'Ratzilla' per le sue enormi dimensioni, questo mostruoso ratto è stato catturato e ucciso nella cucina di casa della famiglia Korsas, padre, madre e quattro figli residenti a Solna, vicino a Stoccolma. Il topo era lungo 40 centimetri - esclusa la coda - e pesava più di un chilo. Persino il gatto, ha raccontato il padrone di casa, aveva paura di entrare in cucina. ''Per non parlare delle mie due figlie e di mia moglie''. Sembra che il topo sia riuscito a introdursi nell'appartamento attraverso un tubo di ventilazione. Prima che i figli più piccoli iniziassero la caccia, Ratzilla è riuscito a divorare gli avanzi della cena dalla pattumiera.

Tags:
topofoto
in evidenza
Diletta Leotta esce allo scoperto Sui social con Giacomo Cavalli

Il primo scatto con il compagno

Diletta Leotta esce allo scoperto
Sui social con Giacomo Cavalli


in vetrina
Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

Scatti d'Affari
Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia





casa, immobiliare
motori
Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go

Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.