A- A+
Cronache
Giustizia, sospetti su 33 mila euro da Abu Dhabi per una conferenza di Renzi
(fonte Lapresse)

Giustizia, sospetti su 33 mila euro da Abu Dhabi per una conferenza di Renzi

La procura di Firenze ha aperto un fascicolo per una presunta triangolazione di denaro a favore di Matteo Renzi, relativa ad una conferenza ad Abu Dhabi, 33 mila euro il compenso. L'operazione sospetta da cui parte l'indagine - si legge su La Verità - dovrebbe essere quella del 17 gennaio 2020 quando sul conto della Carlo Torino e associati arriva un bonifico di 75 mila euro proveniente dalla Salt Venture group Llc, una società di marketing e comunicazione guidata da Anthony Scaramucci, per un breve periodo direttore della comunicazione di Trump alla Casa Bianca. "Tale provvedimento - riporta la segnalazione - risulta necessario in seguito alla disposizione di due bonifici per complessivi 33.140 euro, a favore del senatore Matteo Renzi, noto politico italiano. In sede di adeguata verifica di tale operatività - prosegue la nota - il signor Carlo Torino ci fornisce copia dell'accordo per conto di Matteo Renzi, nel quale si disciplina la partecipazione del senatore ad un congresso organizzato a Dubai".

Loading...
Commenti
    Tags:
    giustiziamatteo renziconferenza abu dhabireciclaggioinchiesta
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Tarraco e-HYBRID è il terzo modello elettrificato di Seat

    Tarraco e-HYBRID è il terzo modello elettrificato di Seat


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.