A- A+
Cronache
Incalza, la telefonata di Lupi: "Incontra mio figlio". Spunta D'Alema

Il ministro Lupi aveva garantito di non aver mai chiesto favori per suo figlio. Ma nelle carte c'è una telefonata a Incalza: "Devi venirti a trovare mio figlio". Il supermanager poi sollecitò Perotti per il lavoro all'Eni. Poi l'interessamento per l'impiego negli Usa e i cv degli amici. E nelle carte ci sono anche i nomi di Alfano e D'Alema (non coinvolti nell'indagine).

LA TELEFONATA DI LUPI - Maurizio Lupi aveva garantito di non aver mai chiesto niente per il figlio. Ma dalle carte spunta una telefonata che sembra dire il contrario. "Se avessi chiesto a Perotti di far lavorare mio figlio, o di sponsorizzarlo, sarebbe stato un gravissimo errore e presumo anche un reato. Non l'ho fatto. Non ho mai chiesto favori per loro" aveva detto Lupi a Repubblica subito dopo la notizia dell'inchiesta. Nell'inchiesta figura però una telefonata, datata gennaio 2014, di Lupi al "dominus" Incalza. "Devi venirti a trovare mio figlio" dice il ministro al supermanager. In effetti, scrive Repubblica, dopo la telefonata Incalza incontra il figlio di Lupi e subito dopo chiama Stefano Perotti, l'ingegnere suo socio nella Green Field System, per dirgli: "C'è da incontrare il figlio di Maurizio". Nient'altro. In effetti poi Luca Lupi troverà lavoro all'Eni di San Donato MIlanese. Secondo il Corriere della Sera i contatti per il figlio di Lupi proseguono quando Perotti gli trova lavoro negli Stati Uniti. Scrive il gip: "Il 4 febbraio 2015 Perotti chiede all'amico Tommaso Boralevi che lavora negli Stati Uniti di dare assistenza a un loro ingegnere che al momento lavora presso lo studio Mor e verrà impiegato a New York. Non è tutto. Sarebbero stati aiutati anche altri amici del figlio di Lupi, con curricula inviati a Franco Cavallo e alla de Eccher.

SPUNTA IL NOME DI ALFANO - Nelle carte di Firenze, scrive Repubblica, si fa anche il nome di Angelino Alfano. Salta fuori in qualche modo collegato alla vicenda del colosso di costruzioni Rizzani de Eccher, difesa in un ricorso al Tar da un avvocato molto vicino al ministro. In particolare il nome di Alfano lo fa Claudio de Eccher, dell'impresa di costruzioni friulana RIzzani de Eccher che rivolgendosi a Franco Cavallo, uno degli arrestati considerato amico di vecchia data di Lupi, dice: "A questo punto te lo chiedo in modo, in modo molto, come dire? deciso. Bisogna che tu ne parli e che ne parliate anche con il ministero degli Interni". Due giorni dopo questa conversazione, il 18 luglio 2014, Cavallo chiama de Eccher per rassicurarlo: "Io ho parlato con lui, aveva già parlato sia con l'avvocato sia con Angelino", dopo aver incontrato Lupi.

INCALZA CITA D’ALEMA - Nell'inchiesta sono tanti i nomi vip citati in un modo o nell'altro. Nomi di spicco come quello di Massimo D'Alema, che come tanti altri non è in alcun modo coinvolto nell'indagine. Ma intanto, scrive Il Tempo, lo cita Ercole Incalza l'8 giugno quando riguardo agli articoli giornalistici apparsi sul caso Mose di Venezia dice: "Chiamiamo... avvisiamo D'Alema". Incalza aggiunge, parlando con Sandro Pacella: "Mi devo vedere con Lupi assolutamante... questa cosa è molto seria".

LE GRANDI OPERE SOTTO INCHIESTA - Con il porto di Olbia si allunga il già corposo elenco delle Grandi opere sotto la lente dei magistrati fiorentini che hanno chiamato l'indagine "Sistema", per far capire quanto fosse larga la struttura corruttiva che secondo i pm domina l'Italia. Ma ecco l'elenco delle Grandi opere coinvolte:

Nuova sede Eni

Palazzo Italia Expo

Tav Verona-Milano

Tav nodo di Firenze

Tav Firenze-Bologna

Autostrada A3

Porto di Olbia

Tags:
incalzaintercettazionilupiberlusconi
Loading...
in vetrina
ELISABETTA CANALIS NUDA IN PISCINA: "FREEDOM". Le foto delle Vip

ELISABETTA CANALIS NUDA IN PISCINA: "FREEDOM". Le foto delle Vip

i più visti
in evidenza
Gregoraci, bacio col bel Pierpaolo La piscina è bollente. Foto-Video

GRANDE FRATELLO VIP 5 NEWS, SQUALIFICA E NOMINATION

Gregoraci, bacio col bel Pierpaolo
La piscina è bollente. Foto-Video


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Mokka prezzi a partire da 22.200 Euro in Italia

Nuova Opel Mokka prezzi a partire da 22.200 Euro in Italia


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.