A- A+
Cronache
Omicidio Pamela, polemiche sull'indagine: niente stupro e accuse attenuate

Pamela: tribunale Riesame, da Oseghale nessuna violenza sessuale

Non ci sono elementi per ipotizzare che Pamela Mastropietro, la 18enne romana uccisa il 30 gennaio scorso a Macerata, fu violentata da Innocent Oseghale, il nigeriano in carcere con l'accusa di averla pugnalata, fatta a pezzi e abbandonata in due trolley nella zona industriale di Pollenza. A questa conclusione e' arrivato il tribunale del Riesame, presieduto da Alberto Pallucchini, che oggi ha respinto la richiesta della procura di Macerata, convinta invece che il nordafricano l'abbia uccisa dopo averla costretta a un rapporto sessuale completo, approfittando dello stato di confusionale della ragazza successivo al consumo di droga. Dubbi sulla violenza sessuale li aveva avuti anche il gip Giovanni Maria Manzoni, che aveva disposto la misura in carcere per Oseghale per solo il reato di omicidio volontario; il nigeriano dovra' rispondere anche di vilipendio, distruzione, occultamento di cadavere, con la complicita' dei suoi connazionali, Lucky Desmond e Lucky Awelima.

Pamela: Calderoli, quanto sta accadendo sconcerta, quando giustizia?

"Sconcerta quanto sta accadendo intorno al delitto di Pamela Mastropietro. Una ragazza di 18 anni viene drogata, secondo la Procura viene stuprata, poi viene assassinata con crudelta', fatta a pezzi, smembrata e messa in un trolley, nel piu' terrificante degli omicidi, eppure per il Tribunale del Riesame non ci sono gravi indizi di stupro a carico di Oseghale, mentre i suoi presunti complici devono solo rispondere di spaccio di droga". Lo afferma il leghista Roberto Calderoli, vice presidente del Senato che insiste: "Ricordiamo che qui c'e' una ragazza di 18 anni fatta a pezzi e che chi ha compiuto un simile orrore deve marcire in galera. Punto. Povera Pamela, ma cosa dovra' ancora subire per avere una vera giustizia?", domanda Calderoli.

Tags:
omicidio pamela
Loading...
in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Ipotesi plexiglass in spiaggia Greta: "Me volete fa inc...?"

Coronavirus vissuto con ironia

Ipotesi plexiglass in spiaggia
Greta: "Me volete fa inc...?"

i più visti
in vetrina
DILETTA LEOTTA, BIKINI E LATO B MOZZAFIATO: LE FOTO PAPARAZZATE

DILETTA LEOTTA, BIKINI E LATO B MOZZAFIATO: LE FOTO PAPARAZZATE


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA

Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.