A- A+
Cronache
Pomezia, scritte antisemite davanti a due scuole

Continua la serie di scritte antisemite che hanno riempito le cronache di questi giorni. Affaritaliani ne aveva parlato qui. Questa volta l'episodio si è verificato a Pomezia in due licei entrambi luogo di conferenze sull'Olocausto in occasione del  Giorno della Memoria, la ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime della pazzia nazista.

Scritte antisemite davanti a due scuole di Pomezia impegnate in alcune iniziative sulla Shoah. Questa mattina gli studenti del liceo Pascal, dove si era svolto un incontro sulla Memoria, hanno trovato scritto sull'asfalto, davanti all'ingresso dell'istituto: "Calpesta l'ebreo", con una stella di David e la croce celtica. E poco dopo scritte di simile tenore sono state notate anche all'Ipsia di largo Brodolini, dove oggi è prevista la visita di Gabriele Sonnino, testimone della Shoah a renderlo noto è LaRepubblica.

In questo secondo caso è stato scritto, sempre con una bomboletta spray nera, "Anna Frank brucia", con accanto una svastica, e poi "Parlateci delle foibe". Gesti che non conoscono precedenti a Pomezia e su cui stanno indagando i carabinieri della locale compagnia. Il 5 febbraio era stata danneggiata una lapide dedicata ai martiri delle foibe, su cui era stato scritto "Fasci appesi" e su cui erano stati vergati falce e martello e il simbolo dell'anarchia. Un gesto ritenuto dagli investigatori, visto anche l'impiego di simboli contrapposti, opera di vandali e non un attacco con una chiara matrice politica. Diverso il caso delle scritte antisemite, prosegue LaRepubblica.

Vicino al liceo Pascal c'è una telecamera di sorveglianza e gli investigatori dovranno ora vedere se ha catturato immagini utili a identificare gli autori della scritta. Immediata la denuncia per quanto accaduto da parte del Pd di Pomezia, che si sta anche attivando affinché i messaggi antisemiti davanti alle due scuole vengano cancellati quanto prima.

Spiega Chiara Martinelli, coordinatrice della Rete degli Studenti Medi di Pomezia: "Come studentesse e studenti siamo sconvolti ed arrabbiati per le scritte apparse questa mattina all'entrata di scuola. Chiunque abbia inviato questo messaggio vergognoso ha voluto colpire il luogo del sapere dove l'antisemitismo è giustamente condannato ogni giorno. Rifletteremo su questa vicenda nelle nostre scuole e reagiremo perché non possiamo permettere che certi atti passino inosservati. Noi studenti siamo in prima linea contro il razzismo, l'antisemitismo e l'intolleranza"."Le scritte antisemite apparse questa mattina rappresentano un preoccupante segnale del diffondersi del razzismo e del sentirsi autorizzati a palesare le intolleranze razziali", spiegano in una nota la Rete degli studenti e l'Anpi Pomezia, che avrebbe già in mente di organizzare una manifestazione, "le studentesse e gli studenti sono sconvolti ed arrabbiati per le scritte apparse questa mattina all'entrata di scuola. Chiunque abbia inviato questo messaggio vergognoso ha voluto colpire il luogo del sapere dove l'antisemitismo è giustamente condannato ogni giorno. Ènecessario riflettere su questa vicenda nelle nostre scuole e reagire perché certi atti non passino inosservati. A partire dalle scuole, è necessario essere in prima linea contro il razzismo, l'antisemitismo e l'intolleranza", conclude l'articolo di Repubblica.

Loading...
Commenti
    Tags:
    scritte antisemitepomeziacasapoundanna frank
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    La Gioconda senza parrucchiere Taglio di capelli... fai da te

    Coronavirus vissuto con ironia

    La Gioconda senza parrucchiere
    Taglio di capelli... fai da te

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020 VINCITORE: IL NOME E' CALDISSIMO... Gf Vip 4 news

    Grande Fratello Vip 2020 VINCITORE: IL NOME E' CALDISSIMO... Gf Vip 4 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan dice no al tablet sul cruscotto e punta sull’onda

    Nissan dice no al tablet sul cruscotto e punta sull’onda


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.