A- A+
Culture

LO SPECIALE

Scrittori, editori, editor, interviste, recensioni, librerie, e-book, curiosità, retroscena, numeri, anticipazioni... Su Affaritaliani.it tutto (e prima) sull'editoria libraria

GiorgioFaletti

di Antonio Prudenzano
su Twitter: @PrudenzanoAnton

Mentre La Stampa nei giorni scorsi ha rivelato che Giorgio Faletti "starebbe cambiando editore", e che lo scrittore, attore e cantante avrebbe firmato un contratto (molto importante) con Einaudi Stile Libero per il nuovo thriller, a quanto risulta ad Affaritaliani.it proprio il marchio Einaudi sta rinnovando la "squadra": la novità è che dal 18 marzo arriverà l'editor  Francesco Colombo (nella foto in basso a sinistra, ndr) che, guarda caso, proviene proprio da Dalai (lo storico editore di Faletti), dove ha ricoperto il ruolo di direttore editoriale.

FrancescoColombo

Stile Libero, i cui libri sono spesso in top ten, è diretta da Severino Cesari e Paolo Repetti, e può già contare sugli editor Luca Briasco, Rosella Postorino e  Angela Tranfo, oltre al caporedattore Daniela La Rosa.

Quanto a Faletti, al momento nessuno dei protagonisti della vicenda intende fare commenti, ma di questo "supercontratto" si vocifera da giorni nell'ambiente editoriale...

L'autore del bestseller del 2002 "Io uccido" (che con la collana "romana" di Einaudi ha già pubblicato "Tre atti e due tempi" e altri libri) potrebbe quindi ritrovarsi a collaborare con l'editor con cui ha lavorato a lungo alla Dalai. Per la cronaca, l'ultimo romanzo di Faletti pubblicato dal marchio milanese guidato da Alessandro Dalai (con un passato da amministratore delegato di Electa e di Einaudi) è "Appunti di un venditore di donne" (2010)...
 

 

Tags:
francesco colombodalaieinaudieinaudi stile liberogiorgio faletti
in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


in vetrina
Ferrarini sostiene l'economia locale con il progetto "Sapori d’Italia"

Ferrarini sostiene l'economia locale con il progetto "Sapori d’Italia"


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio

Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.