A- A+
Culture
Migranti, Scamarcio: "Salvini non è razzista, ho votato per chi è al governo"

Riccardo Scamarcio, ospite a 'Un giorno da pecora' su Radio1, ha difeso l'operato del governo Lega-M5S in tema di migranti. Come ha vissuto la chiusura dei porti decisa dal Ministro Salvini? ''Chiusura dei porti è una semplificazione, non diciamo cose che non sono corrette. C'è stata una presa di posizione dell'Italia che ha prodotto due incontri bilaterali con Francia e Germania. Non sono d'accordo sul fatto che Malta, primo porto che avrebbe dovuto accogliere quella nave, poi non l'abbia accolta''.

E' stato giusto non accogliere l'Aquarius? ''Non è che non l'abbiamo accolta, sono stati protetti e garantiti. Abbiamo sollevato un problema anche verso altri stati europei''. C'è chi dice che Salvini abbia dei comportamenti razzisti. ''Non sono assolutamente d'accordo con chi semplifica dicendo che questo sia un governo razzista. A tutti i pensatori di sinistra che si fanno abbindolare dalla stampa mainstream dico che all'interno di questo governo ci sono persone che hanno sempre votato a sinistra, che sono degli intellettuali, e che si sono candidati con Lega e M5S''.

Quindi questo non è un governo di destra. ''No, è un governo che ingloba anche una larga parte di pensiero nazionalista nel senso più nobile nel termine''. Lei ha votato uno dei due partiti che sono al governo? ''Si''. M5S o Lega? ''Non ha importanza''. Meglio la Flat Tax o il reddito di cittadinanza? ''Meglio la Flat Tax'', ha concluso Scamarcio a Rai Radio1.

Tags:
migranti scamarcioscamarcio salviniriccardo scamarcio
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.