A- A+
Culture
Penelope Cruz in lacrime ai premi del cinema francese
Penelope Cruz in abito Versace alla 43° edizione dei Cesar Awards a Parigi

Cinema:  '120 battiti al minuto' trionfa ai premi Cesar Awards a Parigi

 

A 48 ore dagli Oscar, '120 battiti al minuto' di Robin Campillo, già Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes e clamorosamente escluso dalla corsa alla statuetta hollywoodiana come miglior film straniero, si è preso la sua rivincita ai Premi César, i massimi riconoscimenti del cinema francese. Il film di Campillo si è aggiudicato sei premi sulle tredici nomination ricevute: miglior film, miglior attore non protagonista, miglior promessa maschile, miglior musica, miglior sceneggiatura originale e miglior montaggio, entrambi firmati dallo stesso regista. Albert Dupontel si è portato a casa il premio per la miglior regia con 'Au revoir là-haut', che era candidato anch'esso a 13 premi, mentre Swann Arlaud è stato eletto miglior attore dell'anno con 'Petit Paysan', dal 22 marzo nelle sale d'Italia e vincitore anche come miglior opera prima e per la miglior attrice non protagonista (Sara Giraudeau). Miglior attrice protagonista Jeanne Balibar con 'Barbara'. Mentre 'Loveless' di Andrej Zvjagincev è stato eletto miglior film straniero. 'I Am Not Your Negro' di Raoul Peck ha battuto un po' a sorpresa 'Visages, villages' di Agnès Varda e 'JR' tra i documentari, mentre 'Le Grand Méchant Renard et autres contes' di Benjamin Renner e Patrick Imbert si è portato a casa il César per l'animazione.

 

Cinema: Penelope Cruz in lacrime ai Cesar Awards

 

Penelope Cruz, accompagnata dal marito Javier Bardem e celebrata dall'amato Pedro Almodovar, è stata omaggiata con il Premio César alla carriera e si è commossa fino alle lacrime.

Tags:
penelope cruzpenelope cruz premi cinema francesecesar awards
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.