A- A+
Culture

Al via la prima edizione dell’Emporio letterario di Pienza organizzato dal Comune di Pienza in collaborazione con la Fondazione Caffeina Cultura: si ritrova così in Val D’Orcia il concept riuscitissimo del Festival Caffeina di Viterbo.

Pienza, patrimonio dell’Unesco dal 1996 e  “nata da un pensiero d’amore e da un sogno di bellezza” come scrisse Pascoli, è già meta di turisti da tutto il mondo, e l’Emporio letterario si pone come obbiettivo quello di trasformare il suo centro storico in una vera e propria cittadella della cultura.

Piazze, piazzette, palazzi, cortili, vicoli saranno le location ideali per i dieci eventi che animeranno il fine settimana: incontri con autori, giornalisti, artisti di fama nazionale, dibattiti e reading.

Gli ospiti: Luciano Canfora, Vinicio Capossela, Tommaso Cerno, Roberto Cotroneo, Donatella Finocchiaro, Catena Fiorello, Carlo Freccero, Gianluca Nicoletti, Piergiorgio Odifreddi, Sergio Claudio Perroni, e Vittorio Sgarbi.

Tags:
pienza
in evidenza
Carolina Stramare va in gol L'ex Miss Italia sfida Diletta

Calcio e tv... bollente

Carolina Stramare va in gol
L'ex Miss Italia sfida Diletta

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid

Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.