A- A+
Cura di sé
Apre a Milano il primo centro estetico di tecnologia biocosmetica

di Silva Valier

E' stato inaugurato il primo centro estetico EDIà di Milano, al civico 20 di Corso Buenos Aires. Quando EDIà dice che non vende fantascienza, bensì scienza, intende dire che non offre illusioni, ma ragionevoli possibilità di mutare il proprio “status” proponendo la possibilità di stare bene con se stesse. E’ un prodotto veloce, versatile, efficace e soprattutto senza sprechi, frutto di uno studio approfondito da parte di qualificati professionisti della cosmesi. Da questa esperienza nascono i centri estetici EDIà, per far sì che la cliente possa aver accesso ad un prodotto sicuro, testato e garantito, con un rapporto qualità/prezzo concorrenziale. Tutte le creme utilizzate dal centro sono di produzione interna, per assicurare un risultato sicuro, testato e garantito.

In occasione dell'inaugurazione della prestigiosa sede, EDIà  ha svelato il nuovo centro con una serata esclusiva: un aperitivo musicale che ha creato l'atmosfera perfetta, in completa armonia con il mood e la filosofia del centro benessere, per presentare agli ospiti il progetto in un modo del tutto nuovo. Ad accompagnare la serata, la voce di Mila Trani, cantante appassionata al reggae, allo ska, al latin, al beat box, in grado di sorprendere sempre.

A corollario dell’evento l’intervento della biologa nutrizionista Elisabetta Macosini. Durante la serata è stato possibile scoprire il mondo EDIà, con i suoi prodotti e trattamenti esclusivi.

http://www.ediacosmetici.com/

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ediàcentro esteticocosmesicentro benessere
in evidenza
Hunziker-Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

Spettacoli

Hunziker-Trussardi: è finita
“Dopo 10 anni ci separiamo”

i più visti
in vetrina
Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale


casa, immobiliare
motori
Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba

Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.