A- A+
Economia
UniCredit Private Banking premiata come “Best Private Bank in Italy” dal Financial Times

La City premia UniCredit Private Banking. La divisione del gruppo guidato da Federico Ghizzoni ha ottenuto, per il secondo anno consecutivo, il riconoscimento come migliore realtà di Private Banking in Italia (Best Private Bank in Italy) dalle testate specializzate ‘The Banker’ e ‘ProfessionalWealth Managment’ del gruppo Financial Times. Il premio è stato assegnato da una giuria internazionale di esperti (giornalisti, revisori, consulenti e asset manager provenienti da Stati Uniti, Asia, ed Europa) per la continuità dei positivi risultati finanziari, le numerose iniziative volte a migliorare il servizio alla clientela e i rilevanti investimenti in tecnologia, che hanno rese possibili nuove forme di interazione digitale.

Forte della sua capillare presenza sul territorio italiano, UniCredit Private Banking ha dimostrato la capacità di mettere a disposizione della clientela servizi di consulenza al massimo livello, con un focus particolare sugli imprenditori e le loro famiglie, facendo leva su oltre 800 banker e 100 specialisti. UniCredit Private Banking si avvale di una partnership strategica con un ristretto numero di case di investimento leader mondiali per offrire ai suoi clienti un’ampia gamma di prodotti finanziari; i preferred partner di UniCredit sono sottoposti a un severo e sistematico processo di selezione e monitoraggio, oggetto anche di certificazione da parte della società di consulenza internazionale Mercer.

Nel 2014 UniCredit Private Banking ha varato un piano pluriennale di crescita che la proietterà, entro il 2018, oltre i 100 miliardi di euro di total financial asset e i 750 milioni di ricavi annuali, attraverso un programma di reclutamento di banker, maggiori sinergie con la divisione corporate e investimenti nel campo della tecnologia, della comunicazione e del marketing. La consegna dei premi, svoltasi ieri all'Hotel Kempinski di Ginevra per mano della Direzione delle riviste del Financial Times e del management del gruppo editoriale britannico (www.privatebankingawards.com), ha visto sfilare i vertici delle principali società finanziarie internazionali impegnate nelle rispettive categorie. “Siamo molto orgogliosi di essere stati ancora una volta riconosciuti come il migliore operatore in Italia nel settore del Private Banking - ha dichiarato Dario Prunotto, alla guida del network italiano di UniCredit Private Banking. Questo ci motiva ancor di più a consolidare la nostra leadership attraverso una continua evoluzione del modello di servizio, l’innovazione di prodotto, l’investimento costante sulla formazione delle nostre persone, in modo da continuare ad attrarre i migliori talenti sul mercato”.

 Il Private Banking di UniCredit è dedicato alla gestione personalizzata della clientela che dispone di importanti patrimoni. Il modello di servizio, grazie alla presenza capillare sul territorio ed alla disponibilità di professionisti dedicati, è basato sulla relazione con l’obiettivo di servire le specifiche esigenze della clientela. Il Private Banking di UniCredit è il partner di fiducia degli imprenditori, dei professionisti e delle famiglie che creano valore per il tessuto economico italiano. La tutela e la crescita del patrimonio dei clienti sono perseguiti per il tramite di un approccio integrato, con l’obiettivo di massimizzare il capitale in tutte le sue componenti: dalla gestione finanziaria all’assistenza legale, fiscale, successoria immobiliare e artistica e attraverso l’ottimizzazione delle soluzioni. Il Private Banking di UniCredit opera a livello nazionale con oltre 800 Private Banker dedicati che prestano la propria attività nelle 164 Filiali e 62 Studi Private del Network Italy.

Tags:
bancheunicreditprivate
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.