A- A+
Economia
BNP Paribas, WELLMAKERS: un welfare aziendale sostenibile che guarda al futuro

Andrea Munari, BNP Paribas: «WellMAKERS è un esempio concreto dell’expertise che il Gruppo BNP Paribas è in grado di esprimere nel campo economico-finanziario e in quello sociale, al servizio di privati, famiglie, imprese"

WellMAKERS BNP Paribas è l’iniziativa di business sostenibile dedicata alle aziende per le loro esigenze di gestione e sviluppo del welfare verso i propri dipendenti. Le Società del Gruppo in Italia hanno lavorato per mesi a questo progetto strategico che è ora in fase di lancio, registrando già una risposta importante da parte del mercato.

Andrea Munari, Amministratore Delegato di BNL e Responsabile del Gruppo BNP Paribas in Italia: «WellMAKERS è un chiaro e concreto esempio dell’expertise che il Gruppo BNP Paribas è in grado di esprimere nel campo economico-finanziario come in quello sociale, al servizio di privati, famiglie, imprese. Questa iniziativa è il frutto di un lavoro corale dedicato al welfare, che crediamo sia un driver positivo e sostenibile per il benessere delle aziende e nelle aziende, ponendo al centro le persone che vi lavorano in una logica di comunità. “Insieme siamo più forti” è il messaggio della nostra campagna di comunicazione e, ancora di più in questi momenti, confermiamo la nostra vicinanza ai clienti e alla Società, per costruire insieme un futuro prossimo di rilancio e crescita a beneficio di tutti».

WellMAKERS è una community in espansione, al centro della quale ci sono driver valoriali e non solo di business: la sostenibilità, l’innovazione, la centralità e l’inclusione delle persone, la conoscenza e la formazione sono i fondamenti della filosofia di WellMAKERS, nome la cui S finale indica la pluralità degli attori convolti e richiama proprio la parola “sostenibilità”.

A disposizione delle aziende e dei loro collaboratori, attraverso una piattaforma digitale, si potranno scegliere su pc, tablet e smartphone, in modo assolutamente facile e personalizzato, più di 400 servizi e soluzioni, a condizioni dedicate, per la salute, la prevenzione, il supporto alla famiglia, l’istruzione, la protezione casa e lavoro, il tempo libero. Ciò deriva da specifici business in cui BNP Paribas è tra i leader a livello internazionale con le sue società: Arval per i servizi di mobilità sostenibile; BNL con una proposta completa nel retail, private e corporate; BNP Paribas Cardif e Cargeas per il settore assicurativo; Findomestic nel campo del credito al consumo.

Arricchiscono ed integrano l’offerta i “WellMAKERS Friends”, player di primo piano come Booking.com, Edison, Feltrinelli, Gruppo San Donato, Intoo e Tack TMI Italy (Gi Group), Jointly, Samsung, Volvo, tanto per citarne i primi di una serie che raccoglie nuove adesioni di giorno in giorno.

Per migliorare ed elevare l’utilizzo del welfare aziendale, BNP Paribas è affiancata da DoubleYou-Gruppo Zucchetti, che si occupa anche di formare le persone sui vantaggi economici, fiscali ed aziendali che tale strumento prevede.

La logica non è stata di aggregare semplicemente prodotti di varie industry, ma di condividere un percorso con le imprese e le loro comunità di collaboratori; un percorso che passa anche attraverso attività di formazione e sensibilizzazione, grazie alla “WellMAKERS Academy”: 2 sessioni di coaching per i manager su welfare e sostenibilità e 6 per i dipendenti, in modalità digitale, su educazione finanziaria, investimenti responsabili, protezione assicurativa, mobilità green, per approfondire il positive impact derivante dalla scelta di un’offerta attenta all’ambiente e alla Società. Sempre per i dipendenti, sono previste ulteriori 2 sessioni di formazione live, tramite piattaforma dedicata, su benefici e potenzialità del welfare sostenibile

Il concept WellMAKERS e la sua piattaforma operativa sono stati realizzati seguendo le indicazioni arrivate nelle fasi di test da un campione di aziende e dipendenti, per essere uno strumento di reale utilità per il quotidiano come per i progetti delle persone. In questa logica, l’iniziativa rappresenta un ulteriore passo nella strategia di attenzione all’economia reale e ai suoi protagonisti, che il Gruppo BNP Paribas continua a sviluppare, ancor di più in questo momento di crisi e di incertezza. 

Il welfare aziendale è uno strumento di grande valore, con potenzialità ancora non pienamente espresse, come dimostrano molti indicatori di settore: le aziende a volte ne intravvedono un’eccessiva complessità limitandone lo sviluppo, mentre i dipendenti ne hanno una conoscenza parziale.

Secondo studi e dati di settore, le imprese che hanno introdotto piani di welfare registrano una crescente soddisfazione da parte dei propri dipendenti che esprimono, anche all’esterno, un’opinione positiva sul proprio luogo di lavoro come sul clima aziendale, con benefici anche sulla produttività.

Commenti
    Tags:
    bnp paribasbnp paribas wellmakerswellmakers welfare aziendalewelfare aziendalewelfare aziendale bnp paribas
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Un bel cappio per il collo Ecco i primi aiuti dello stato

    Covid vissuto con ironia

    Un bel cappio per il collo
    Ecco i primi aiuti dello stato


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda Kodiaq, arriva il restyling

    Skoda Kodiaq, arriva il restyling

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.