A- A+
Economia
pietro salini

Ok il prezzo è giusto. Il Cda di Impregilo ha espresso parere positivo sull'Opa di Salini del 6 febbraio e "giudica congruo il corrispettivo offerto facendo proprio il parere degli amministratori indipendenti". Il gruppo romano aveva proposto un prezzo di 4 euro per azione, per un esborso previsto di 1,129 miliardi. Una cifra che, si dalle prime ore, anche il gruppo Gavio aveva giudicato succiciente.

Il consiglio di amministrazione ha anche approvato il bilancio 2012. La cessione della partecipata brasiliana  Ecorodovias ha fatto impennare l'utile. il risultato netto ha toccato i 601 milioni, moltiplicando i 177 milioni del 2011. Bene anche i ricavi totali, che hanno raggiunto complessivamente i 2.281 milioni contro i 1.878 milioni dell'esercizio precedente. La posizione finanziaria netta consolidata al 31 dicembre 2012 è positiva per 567 milioni e registra un radicale miglioramento rispetto al 31 dicembre 2011 (indebitamento netto di 527 milioni) principalmente per effetto dell'incasso di 751 milioni connesso alle cessione delle prime due tranche della partecipazione in Ecorodovias, al deconsolidamento del debito della partecipata brasiliana e all'incasso degli indennizzi relativi al termovalorizzatore di Acerra, pari a 356 milioni. Risultati cha hanno spinto il board ad approvare un'ipotesi di proposta di dividendo per circa 600 milioni di euro nel 2012.

Tags:
impregilosaliniopagavio
i più visti
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.